Attualità // Educational

Rischi e Responsabilità d'impresa: le sfide globali della sicurezza. Il punto sull'applicazione del dlgs 231/2001

Condividi

Il rispetto della compliance normativa aziendale ispirata dalle direttive fissate nel decreto legislativo 231/2001, ha assunto una centralità strategica in tutti i processi organizzativi e decisionali di società e imprese.

Il 14 giugno 2017 si svolgerà a Roma un convegno seminariale organizzato dalla Fondazione ICSA dal titolo "Rischi e responsabilità d’impresa: le sfide globali della sicurezza, la tutela degli interessi nazionali all’estero e la centralità del security manager - Il punto sull’applicazione del Dlgs 231/2001".

L’obiettivo principale dell’iniziativa è di potenziare, nel solco della tradizionale missione di ICSA, la cultura della sicurezza in ambito societario, in linea con quanto previsto dal Dlgs 231/2001 ed alla luce delle connesse responsabilità delle imprese italiane, in particolare di quelle aventi interessi in aree geografiche critiche e/o di conflitto. Nell’occasione, ICSA fornirà specifiche indicazioni di carattere strategico-operativo ad imprenditori, managers aziendali e uffici legali delle società, sulle azioni concrete di gestione e mitigazione dei rischi connessi a tali attività.

Media Partners dell'evento Rai News 24 ed S News.

Di altissimo spessore gli interventi degli autorevoli relatori.

Dopo i saluti del Generale Leonardo Tricarico, Presidente della Fondazione ICSA e l'apertura dei lavori a cura dell'Ambasciatore Elisabetta Belloni, Segretario Generale del Ministero degli Affari Esteri interverranno i numerosi relatori, moderati dal Dottor Umberto Saccone, Consigliere Scientifico della Fondazione ICSA nella sessione mattutina e dal Professor Carlo de Stefano, Vicepresidente ICSA, nella pomeridiana.

Ecco il programma completo del convegno, strutturato in due sessioni, una mattutina ed una pomeridiana:

LE ISTITUZIONI PER LE IMPRESE ITALIANE ALL’ESTERO

PROF. BENIAMINO QUINTIERI PRESIDENTE GRUPPO SACE
La proiezione italiana all’estero nei contesti critici

DOTT. ANTONINO LASPINA DIRETTORE COORDINAMENTO MARKETING AGENZIA ICE
Azione dell'ICE e processi di internazionalizzazione delle imprese italiane nelle aree a più alto rischio di instabilità geopolitica

SESSIONE 1

IL QUADRO DEL RISCHIO ECONOMICO GLOBALE E LA SICUREZZA DELLE IMPRESE NEGLI SCENARI DI CRISI (MODERATORE: DOTT. UMBERTO SACCONE, CONSIGLIERE SCIENTIFICO ICSA)

PROF. LUCIO CARACCIOLO DIRETTORE DI LIMES
Proiezione geostrategica: valutazione dei rischi geo-politici e prossimi scenari

DOTT.SSA FRANCESCA EVOLA COMPLIANCE ADVISOR IFI ADVISORY
I rischi di security: dal Documento Valutazione dei Rischi (DVR) al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/01

DOTT. GIANCARLO CAPALDO MAGISTRATO, CONSIGLIERE SCIENTIFICO ICSA
Il sequestro di personale italiano all’estero

Coffee break 11.30

DOTT. MAURIZIO BALLABIO DIRIGENTE RESPONSABILE DEL CANALE ASSICURAZIONI
E LARGE BROKER DI EUROP ASSISTANCE
Europ Assistance e la sicurezza per le aziende internazionali

DOTT. GIAN MICALESSIN EDITORIALISTA de IL GIORNALE
Case history: Il sequestro dei tecnici della Bonatti in Libia (2015-2016)

DOTT. ALFIO RAPISARDA SENIOR VICE PRESIDENT SECURITY ENI
Case history: L’attacco terroristico nei pressi di In Aménas in Algeria (2013)

Lunch buffet 13.15

POMERIGGIO 14.30-18.00/
 

SESSIONE 2

POTENZIAMENTO DELLA FORMAZIONE DEI SECURITY MANAGER E STRUMENTI OPERATIVI DI TUTELA DI SOCIETÀ E AMMINISTRATORI (MODERATORE: PROF. CARLO DE STEFANO, VICEPRESIDENTE ICSA)

DOTT. UMBERTO SACCONE CONSIGLIERE SCIENTIFICO ICSA, AMMINISTRATORE UNICO PORT AUTHORITY SRL
L’evoluzione della Security

DOTT. MAURO MASIC PRESIDENTE AIPSA (Associazione Italiana Professionisti Security Aziendale)
L’evoluzione del concetto di Travel Security

AVV. ROMOLO PACIFICO AMMINISTRATORE DELEGATO IFI ADVISORY
Strumenti operativi del Security Risk Manager

ING. NICOLA MUGNATO FOUNDER AND GENERAL MANAGER GYALA SRL
Cyber Security: sottovalutazione del rischio informatico

Coffee break 16.30

PROF. FABRIZIO PROIETTI PROFESSORE ASSOCIATO DI DIRITTO DEL LAVORO E DELLE RELAZIONI INDUSTRIALI, LA SAPIENZA - UNIVERSITÀ DI ROMA
Case history sulla responsabilità del datore di lavoro ex art. 2087 c.c., in caso di danno all’integrità psico-fisica del lavoratore, correlato ad attentato terroristico

GEN. STEFANO PANATO CONSIGLIERE SCIENTIFICO ICSA
Un ruolo per le Private Military Security Companies?

GEN. LUCIANO PIACENTINI CONSIGLIERE ICSA, VICE PRESIDENTE FONDAZIONE ASTREA
Il ruolo dei contingenti militari e dell’intelligence nei teatri operativi

AVV. MARIA CRISTINA URBANO PRESIDENTE ASSIV (Associazione Italiana Vigilanza e Servizi Fiduciari)
Le nuove frontiere della vigilanza privata: sicurezza alla persona

Il convegno è a numero chiuso, a pagamento e l'iscrizione è obbligatoria. Per informazioni sulle modalità di partecipazione, rivolgersi a: Fondazione ICSA,  tel.: 06 45445377 ;  email: fondazioneicsa@gmail.com 

la Redazione

22.05.2017


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Garden: il cavo sensibile che aumenta la sicurezza perimetrale degli impianti via radio

Novità in casa Sicurit, che presenta Garden™, cavo sensibile collegato ad un...

Yale: la nuova gamma di IP Cameras per vigilare dentro casa

Yale lancia la nuova gamma di telecamere IP domestiche che consentono di monitorare ciò...

Stefanelli, Marss: l’Hi Speed Nice uno dei nostri punti di forza

S News incontra Gianluigi Stefanelli, Sales Manager di Marss IP & Security, al secondo...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.