Home » News » Attualità

Assiv: 90 giorni per l’adeguamento ai parametri qualità

Assiv: 90 giorni per l'adeguamento ai parametri qualità

Roma. Alla scadenza dei termini entro i quali le imprese di vigilanza privata si debbono adeguare ai parametri di qualità previsti dal decreto ministeriale n. 269 del 2010 mancano 90 giorni. È quanto comunica in una nota ASSIV, l’associazione delle imprese di settore aderente a Confindustria.

“In vista della scadenza, fissata al 17 settembre 2012 – prosegue ASSIV – Prefetture e Questure stanno sottoponendo a monitoraggio gli istituti di vigilanza delle rispettive province, per verificare i requisiti tecnici, organizzativi e professionali, necessari all’esercizio dell’attività. L’Assiv esprime soddisfazione per l’avvio del monitoraggio che risponde alle sue richieste di controlli puntuali sull’applicazione delle nuove norme che favoriscono la qualificazione delle imprese di vigilanza privata e la qualità dei servizi, ponendo le condizioni per un mercato maggiormente competitivo ma anche sano e corretto”.

 

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.