Home » News » Soluzioni

Axel: Base Station Universale per dispositivi Axeta

Il sistema wireless di qualità Axeta®, basato sul brevetto di invenzione industriale n. 102015000032129 di Axel, è stato studiato per essere integrato in modo nativo nelle centrali Axel. Finora quindi non è stato possibile utilizzarlo in abbinamento a centrali non Axel prodotte da terzi dove l’installatore, legato a prodotti o serie concorrenti per qualsivoglia motivo, non avrebbe potuto optare per l’utilizzo di Axeta® come sezione wireless dalle alte performances.

Oggi però è disponibile AX-BSUsw, la base station Axeta® stand-alone.

Con AX-BSUsw è possibile interfacciare tutto il mondo Axeta® e i suoi dispositivi con qualsiasi centrale, che disponga di ingressi filari e di uscite programmabili.

LE CARATTERISTICHE E I VANTAGGI DELLA BASE STATION UNIVERSALE AX-BSUSW DI AXEL

AX-BSUsw, che si programma con il software gratuito Axalon, gestisce fino a 40 dispositivi Axeta® di qualsiasi modello più 100 telecomandi. Gestisce 64 zone “virtuali” relative ai 40 dispositivi (Axeta® ha dispositivi con 1,2 o 3 tipologie di uscita, che quindi si possono gestire individualmente), ripartibili in 2 gruppi, dispone di 8 uscite, espandibili a 24, verso le zone di ingresso della centrale terza, e di 8 ingressi relazionabili a uscite di stato programmabili – accensioni, spegnimenti, comandi sirene (fino a 4), della centrale terza. I 100 telecomandi hanno ognuno programmazione individuale di ciascuno dei 4 tasti disponibili, per una libertà di programmazione assoluta.

In questo modo il protocollo Axeta® con trasmissione bidirezionale di alta sicurezza DSSS, ovvero Direct Sequence Spread Spectrum su 1000 frequenze in banda ammessa, con alta resilienza allo jamming e ai disturbi in genere, alta capacità crittografica, gestione del segnale non intercettabile ed inferiore a quello del rumore radio, elevata portata (potenziale fino a 10Km, ridotti intenzionalmente a 1000 metri in aria libera) è disponibile per l’utilizzo in qualsiasi installazione e abbinato a qualsiasi centrale.

Ampia gamma di contatti magnetici, contatti con ingressi ausiliari, sensori PIR con ingresso ausiliario, sensori non-PIR a tenda per interno, sensori di urto con ingressi ausiliari. E ancora: sensori a tenda da esterno, sensori di impatto, urto e disorientamento stagni, telecomandi a 4 tasti programmabili. Non ultimo il modulo per sensori a basso assorbimento da esterno universale che consente di utilizzare numerosissimi sensori per esterno in mercato e, infine, sirene AX-FLIXsw da esterno con antiapertura, antistrappo, antischiuma, antiperforazione e led RGB programmabili. E tutto della serie wireless “sw”, che significa programmabili nell’acquisizione e nel settaggio dei parametri in modalità wireless con il software Axalon collegato al dispositivo AX-BSUsw: un mondo wireless di alta qualità e dai numerosi dispositivi per qualsiasi soluzione e per qualsiasi tipo di centrale si utilizzi.

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.