AMC Elettronica

AMC Elettronica S.a.s. di Berrini Alessandro

Via Pascoli, 359
22040 - Alzate Brianza (CO)
Tel.: 031 - 632780
Fax: 031 - 632781
Email: info@amcelettronica.com
www.amcelettronica.com

AMC Elettronica dal 1974 ad oggi

AMC Elettronica rappresenta una delle più longeve aziende del settore sicurezza in Italia. Nasce nel 1974 e realizza il suo primo prodotto, il sensore a microonda “RIVELA”, in collaborazione con l’università di Pavia.

Il successo sia in Italia che all’estero è immediato. In poco tempo l’azienda si afferma come leader nel settore della sicurezza, ancora agli albori in quegli anni in Italia, distinguendosi in particolare per la progettazione e la produzione di una vasta gamma di sensori di alta qualità.

Negli anni ‘80 AMC Elettronica inizia a produrre centrali, combinatori telefonici e sirene, allargando il paniere della oramai consolidata gamma di sensori. Nel 1984 viene presentata la prima centrale, nel 1988 il primo combinatore in sintesi vocale, il celeberrimo CT901SV.

Gli anni ‘90 segnano un significativo cambiamento nel mercato della sicurezza! Nascono i primi sistemi tele gestibili, nascono i sistemi via radio. AMC Elettronica accetta la sfida e, forte di un consenso in continua crescita, si adopera per fornire anche in questi nuovi ambiti, prodotti sempre più performanti ma allo stesso tempo  semplici da configurare per la crescente schiera di utilizzatori fidelizzati.

Sempre al passo con i tempi, in occasione della fiera internazionale di Milano, “Sicurezza 1998”, AMC presenta due novità assolute per il mercato dell’epoca:

  • la centrale C136, un sistema interamente programmabile da computer tramite modem,
  • e il sistema CR100, un antifurto via radio interamente alimentato da batterie al litio.

Da allora una costante, continua ed emozionante crescita tecnologica e commerciale che pone oggi l’azienda ai vertici del settore sicurezza in Italia e all’estero.

L’organizzazione di AMC Elettronica e il Made in Italy

Grazie a una fitta rete distributiva internazionale, AMC esporta prodotti di altissima qualità arricchiti dal plus del Made in Italy, ponendo estrema attenzione al design degli oggetti e al loro perfetto funzionamento. In questo modo l’azienda riesce a raccogliere ovunque consensi e riconoscimenti di valore da parte degli stakholders di tutti i Paesi raggiunti.

AMC Elettronica è un’azienda che impiega esclusivamente capitali italiani. Ha come attività esclusiva la produzione e commercializzazione di componenti di alto profilo.
Le apparecchiature vengono progettate all’interno dell’azienda, grazie ad un laboratorio di ricerca e sviluppo che si avvale di un eccellente staff di ingegneri, grazie al quale tutto il ciclo produttivo viene gestito all’interno dell’azienda con più linee automatiche, destinate al montaggio delle schede elettroniche.  L’assemblaggio SMT e PTH viene eseguito secondo le normative IPC standard, a seguire la fase di “Testing” e collaudo con metodologia “Total Quality”, che garantisce il controllo al 100% di ogni singola apparecchiatura. A sublimare la qualità dei prodotti, la policy aziendale che prevede ulteriori approvazioni che derivano dalla certificazione di enti esterni autorizzati, che sottopongono le apparecchiature a continui controlli e verifiche di qualità.

Oggi AMC Elettronica è espressione del Made in Italy nell’accezione più positiva del termine e grazie alla qualità di tutti i suoi processi è riconosciuta come leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di sistemi antifurto.

Condividi questa azienda su:

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.