Home » News » Soluzioni

B3S: la soluzione modulare di DEF Italia per l’evacuazione vocale d’emergenza

B3S: la soluzione modulare di DEF Italia per l’evacuazione vocale d’emergenza

La normativa, EN 9795 10/2013, che regola i sistemi per la rivelazione degli incendi, ha aperto la strada anche ai sistemi di allarme vocale per l’evacuazione d’emergenza.

Oggi tali sistemi sono parte integrante del sistema di rivelazione incendi e seguono, pertanto, le norme di prodotto EN54-16 per la parte relativa al sistema, EN54-24 per la parte relativa ai diffusori acustici ed EN54-4 per la parte di alimentazione di emergenza.

DEF Italia, azienda di primo piano nel settore dei sistemi di rivelazione incendio, dal 2014 propone una soluzione modulare certificata, prodotta da un’azienda del gruppo: la BOUYER.

LE CARATTERISTICHE
La soluzione proposta, B3S-EN, consta di sistemi modulari in armadi RACK 19” certificati EN54-16. Cuore del sistema è la centrale si segnalazione e controllo per allarme vocale (CCSAV) denominata CS 2600.

Lo schema di principio è quello sotto indicato.

def

La centrale CS 2600 si occupa di gestire direttamente il microfono d’emergenza, il messaggio di evacuazione, personalizzabile ed in diverse lingue, e i differenti moduli CS 2003, che gestiscono la sorveglianza delle linee di altoparlanti e degli amplificatori.

I moduli CS 2003 si occupano, inoltre, della gestione degli amplificatori di soccorso.

La modularità del sistema permette di rispondere alle diverse esigenze di evacuazione vocale potendo gestire fino a 120 linee di diffusori nella sua estensione massima.

Grazie alla tecnologia degli amplificatori modulari in classe D della serie AD8000 ed AD3000, DEF Italia ha ridotto le dimensioni degli armadi RACK 19” e la produzione di calore all’interno dell’armadio stesso.

Gli amplificatori, infatti, sono alloggiati in “cassetti” che possono ospitare rispettivamente:

– AD8000: fino a 8 moduli di amplificazione da 300W in 2U RACK.
– AD3000: fino a 3 moduli di amplificazione da 300W in 1U RACK.

L’utilizzo di componenti a basso consumo ed elevata integrazione permette di gestire batterie che vanno da 25Ah fino a 225Ah.

Tale soluzione garantisce armadi più compatti a parità di linee di altoparlanti e potenza impegnata, consumi a riposo ridotti e quindi batterie di dimensioni e peso inferiore.

def

Da sottolineare, inoltre, che la soluzione B3SEN è realizzata interamente in Italia.

Il servizio tecnico di DEF Italia fornisce progettazione, configurazione, cablaggio e certificazione dell’intera soluzione, come previsto dalla normativa vigente EN54-16.

L’innovazione tecnologica che caratterizza i prodotti DEF si riflette anche nei nuovi diffusori da incasso in controsoffitto:

– modello RB-6501 EN54 con le caratteristiche 10-6-3-1,5 W, 92,7dBA/1W/1m,
– modello RB-6502 EN54 con le caratteristiche 20-15-7.5W, 91,8dBA/1W/1m,
– modello RB-6504 EN54 con le caratteristiche 40-30-20-10W, 90,1dBA/1W/1m.

Progettati per funzionare con potenze e pressioni acustiche differenti, gli altoparlanti della serie RB 650X EN54 condividono la stessa struttura in materiale ABS resistente alla fiamma.

La peculiarità di tali diffusori è il montaggio facilitato che non necessita di nessun utensile.

Dal montaggio nel pannello del controsoffitto, al collegamento elettrico, alla chiusura del diffusore stesso, tutte le operazioni sono state ottimizzate per essere eseguite senza l’ausilio di utensili.

Grazie all’innovativo sistema “Turn‘n play” l’installazione del diffusore avviene in 30”.

Questo garantisce una drastica riduzione dei tempi d’installazione e dei relativi costi.

L’avvento dei sistemi di evacuazione vocale d’emergenza ha permesso a DEF Italia di consolidare ulteriormente il ruolo di attore protagonista nel settore dei sistemi di sicurezza incendio.

la Redazione
 

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.