Home » News » Attualità

Elettromondo: illuminazione, automazione e sicurezza in scena a Padova per l’edizione 2018

Elettromondo: illuminazione

Elettromondo, la tre giorni dedicata all’elettricità giunta alla sua settima edizione, si terrà in Fiera a Padova dal 19 al 21 aprile 2018.

La fiera, con cadenza annuale, ideata e promossa da Elettroveneta e Ferri Elettroforniture  rappresenta “un appuntamento altamente qualificato per gli operatori del settore elettrico e termoidraulico, per installatori e progettisti del nord e centro Italia – come sottolineano gli organizzatori – trasformandosi da piattaforma commerciale a vero e proprio contenitore di idee, divenendo una manifestazione in cui poter toccare con mano i prodotti e le soluzioni tecnologicamente più avanzate e al contempo luogo per parlare di innovazione e di scenari futuri, grazie ad un programma convegnistico ricco di contenuti e di reali occasioni formative”.

Focus scelti per l’edizione 2018 sono: illuminazione, automazione e sicurezza. Molti i convegni che si terranno durante le mattinate della fiera per approfondire queste tematiche, tenuti da relatori di alto livello professionale e molto noti nel settore formativo. Tutti i convegni, infatti, offrono la  possibilità di ottenere crediti formativi per i partecipanti.

Il tema dell’illuminazione sarà il Leitmotiv di giovedi 19 aprile, con il convegno “Progetto luce nell’interior design. L’innovazione tecnologica negli impianti di illuminazione”, tenuto dal Professor Gianni Forcolini, docente di progettazione illuminotecnica del Politecnico di Milano e dall’ingegner Elena Pedrotti, lighting designer. “Nel corso dell’intera mattinata verranno esaminate le nuove modalità e regole nel lavoro dei progettisti e degli installatori, con le novità delle nuove sorgenti luminose (soprattutto LED) e le nuove gestioni dell’impianto di illuminazione con i sistemi wireless, che aprono nuovi orizzonti”, come sottolineano gli organizzatori.

La giornata del venerdì 20 aprile vede al centro dell’attenzione l’automazione in ambito industriale con il convegno dal titolo “Le tecnologie abilitanti di industria 4.0” con il consulente industriale e giornalista Armando Martin e Massimo Nannini, consulente aziendale e formatore. Tre i principali capitoli di analisi e approfondimento: il primo riguarderà le tecnologie protagoniste dell’internet industriale e del flusso dati: IoT, Cloud Big Data/Analytics, Machine Learning, il secondo prenderà in esame l’interconnessione e la comunicazione remota tra macchine e sistemi: teleassistenza, telecontrollo, M2M, reti 5G e LPWAN e Web App. Un focus speciale sarà rivolto alle funzioni di supporto pre e post produzione: logistica (smart sensor, RFID, AGV, droni), manutenzione (wearable, app), supply chain, sicurezza informatica.

Un taglio più giuridico avrà, invece, il convegno previsto per sabato 21 aprile con gli avvocati ed esperti di privacy Marco Soffientini e Roberta Rapicavoli. Partendo dal nuovo regolamento europeo si parlerà di privacy e videosorveglianza con casi pratici e best practice e contestualmente saranno esaminati gli obblighi e le responsabilità civili e penali nella videosorveglianza.

Non mancheranno gli incontri formativi/informativi curati dalle aziende espositrici, per focalizzare l’attenzione sulle soluzioni e sulle tecnologie più innovative.

Confermata, anche per l’edizione 2018, la ricca proposta merceologica di Elettromondo con 9 settori, dai complementi elettrici all’illuminazione e al fotovoltaico, dalla climatizzazione e riscaldamento all’automazione industriale e ai sistemi di sicurezza e televisivi, dagli accessori e attrezzature, alle soluzioni di sicurezza e alla termoidraulica. “Grazie ad un numero di marchi, il 10% in più rispetto all’edizione precedente”, evidenziano gli organizzatori, la manifestazione presenterà prodotti, sistemi e soluzioni del mercato di riferimento.

La fiera, che ha ricevuto il patrocino delle associazioni di settore del comparto, si svolgerà al Padiglione 7 della Fiera di Padova con i seguenti orari: giovedi e venerdi dalle 9:00 alle 18:00. Sabato la chiusura è anticipata alle 17:00. Ampio e gratuito il parcheggio a disposizione dei visitatori.

L’ingresso, riservato agli operatori del settore, sarà gratuito con registrazione obbligatoria nel sito o direttamente in fiera.

la Redazione

Condividi questo articolo su:

Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.