Home » News » Attualità

Il mediterraneo tra sfide ed opportunità

Il mediterraneo tra sfide ed opportunità

Roma. Organizzato da Confitarma, I.S.I.A. GROUP e dall'Istituto Italiano di Navigazione, giovedì 3 Aprile con inizio alle ore 10:00, si terrà il convegno “Il mediterraneo tra sfide ed opportunità“, presso la splendida sala Antonio d’Amico di Palazzo Colonna in Confitarma, P.zza SS. Apostoli, 66 a Roma.
S News è media partner dell'evento.
Il convegno, di sicuro interesse per il settore, sviluppa temi di grandissima attualità relativi alla sicurezza marittima, sia sotto il profilo della strategia, che del diritto europeo ed internazionale, nonchè delle tecnologie e dei servizi per garantirla.

Dopo il welcome coffee ed i saluti di Emanuele Grimaldi, Presidente Confitarma e di Michela Insalata, Presidente I.S.I.A. GROUP, i lavori saranno aperti da Luca Sisto, Istituto Italiano di Navigazione. Le conclusioni saranno a cura di Enrico Maria Pujia, Direttore Generale del Trasporto Marittimo, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Questo il programma completo degli interventi:

C.A. Carmelo Bonfiglio
SMM
La definizione di una strategia di sicurezza marittima

C.A. Nicola Carlone
CGCP-GC
Mediterraneo: un traffico sicuro?

Claudio Masci
già Dirigente Organismi di Informazioni e Sicurezza
Italia –Ponte sul Mediterraneo

Mario Carta
Docente di Diritto dell’Unione europea-UnitelmaSapienza
Il traffico di migranti nel mediterraneo: profili di diritto europeo ed internazionale

Massimo Papa
Prof. Ord. Diritto Musulmano e dei Paesi Islamici –Tor Vergata
Nuove costituzioni dei Paesi Arabi del Mediterraneo: sfide e prospettive

Christian Almasio
CO.GEN. SpA
Tecnologie e servizi per garantire la sicurezza marittima

Conclusioni
Enrico Maria Pujia
Direttore Generale del Trasporto Marittimo
Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ore 13:00
Chiusura dei lavori

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.