Home » News » Attualità

Inim, Morelli: evoluzione normativa progettazione e installazione IRAI

Stefano Morelli Inim evoluzione normativa Impianti Rilevazione Allarme Incendio IRAI

S News incontra Stefano Morelli, Fire Product Specialist e Sales Manager Inim, in merito all’evoluzione normativa relativa alla progettazione e all’installazione dei sistemi di rivelazione e allarme incendio (IRAI).

“Le norme sono sempre in continua evoluzione – sottolinea Morelli – e questo è soprattutto dovuto alla veloce evoluzione tecnologica”.

In apertura Morelli si sofferma, in particolar modo, non su una norma, ma sul Rapporto Tecnico UNI TR 11924 del settembre 2023, funzioni di controllo e comando dei sistemi di protezione attiva che, come evidenzia l’esperto “va a disciplinare l’interscambio di informazioni della funzione G ed H degli impianti di rivelazione incendi, così come descritti nello schema EN 54-1, uscito nel 2021”.

L’esperto di Inim trova che questo TR sia “molto importante, poiché va a colmare una lacuna che esisteva, sino al settembre dello scorso anno, e ne spiega in modo chiaro il perché”.

Morelli, nell’intervista che segue, si sofferma anche su ulteriori aspetti, che riguardano la normativa e la progettazione dei sistemi di rivelazione incendio.

Buona visione!

Condividi questo articolo su:

Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.