Home » News » Soluzioni

L’energia è al sicuro con Openware

L’energia è al sicuro con Openware

Obiettivo del progetto è stato quello di proteggere un nuovo sito, di una società di produzione d’energia.

Trattandosi di un sito produttivo del quale è prevista l’espansione nei prossimi anni, e che vedrà al suo interno anche un edificio adibito ad uffici, per la progettazione del sistema di sicurezza è stato necessario un approccio scalabile, che permettesse di effettuare ampliamenti anche considerevoli, sia in termini di dimensioni, sia funzionali, con impegni di investimenti adeguati alle diverse fasi della realizzazione, senza quindi richiedere un impegno iniziale significativo.

LA SOLUZIONE
La realizzazione della soluzione ha visto due fasi specifiche: quella della predisposizione del sito e quella della messa in servizio di tutti i sistemi.

Fase Prima
Già nella prima fase, quella di predisposizione del sito, la committenza ha richiesto la protezione del cantiere da tentativi di intrusione. L’area è stata quindi messa in sicurezza tramite la realizzazione di un sistema antintrusione perimetrale, che utilizza esclusivamente analisi video su telecamere termiche e ottiche. L’abbinamento delle due tecnologie ha permesso di realizzare un’efficace protezione perimetrale in ogni condizione atmosferica, e facilmente adattabile alle future variazioni delle geometrie del perimetro.
Per il controllo dei varchi veicolari è stato previsto l’utilizzo di telecamere OCR per la lettura delle targhe, mentre gli accessi pedonali sono stati controllati da tornelli “a tutta altezza”.
Tutti i sottosistemi precedentemente illustrati convergono nella piattaforma PSIM (Physical Security Information Management) Openware, proposta da Cogen Openvision, per la realizzazione dei sistemi integrati di sicurezza più complessi e sofisticati.

I BENEFICI
La scelta di Openware ha permesso di realizzare un sistema predisposto ad ampliamenti futuri con un basso investimento iniziale anche grazie al suo modulo di Controllo Accessi che è in grado di gestire direttamente i controllori di varco senza quindi richiedere l’installazione di un ulteriore software dedicato.

Fase Seconda
La seconda fase del lavoro ha visto la messa in servizio di tutti i principali sistemi atti a garantire la sicurezza (antintrusione, videosorveglianza, controllo accessi, rivelazione fumi, videocitofonia) del sito, critico sotto vari punti di vista, considerando infatti l’elevato numero di accessi giornalieri sia di dipendenti che di esterni, oltre che di mezzi adibiti al trasporto del materiale in ingresso nell’azienda.

I BENEFICI
Le esigenze primarie del cliente sono state la flessibilità di implementazione delle procedure nell’arco della giornata e la semplicità di gestione delle autorizzazioni, sia delle persone che dei veicoli.
Oltre a questo Openware è riuscito a fornire un comodo strumento di notifica di situazioni anomale, sia alla guardia che presidia il sito, che ai vari responsabili interni, oltre che all’istituto di Vigilanza che ne gestisce la sicurezza.
Nei prossimi mesi Openware sarà inoltre implementato, anche nelle altre sedi italiane del cliente.

la Redazione

cogen_open_vision

 

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.