Home » News » Attualità

Maria Beatrice Fasano : perché eSurv è unica.

Maria Beatrice Fasano : perché eSurv è unica.

S News incontra Maria Beatrice Fasano, Marketing Manager eSurv nel contesto della Giungla Digitale svoltosi nella Neopalladiana Villa Capra Bassani, nel Vicentino, organizzata da GFO Europe, con la collaborazione di S News.

Durante il suo speech sul Building Intelligente, tema dell’evento, lei ha puntualizzato un aspetto fondamentale per voi: “noi siamo un vendor”
“Sì, eSurv è un vendor. È un’azienda che propone la propria soluzione di videosorveglianza eSurv, esclusivamente attraverso il proprio canale distributivo, fatto di alcuni distributori, tra cui GFO Europe, ed oltre trenta partners che lavorano su tutto il territorio italiano, ed uno anche in Canada, da febbraio di quest’anno.

Per noi avere un canale distributivo vuol dire lavorare con una serie di aziende, system integrators, installatori, per andare a proporre soluzioni di videosorveglianza veramente innovative, garantendo ai nostri partner due cose fondamentali: la marginalità senza nessun impegno di fatturato, quindi la possibilità di vendere eSurv e di farlo avendo a disposizione quante più informazioni possibili sul prodotto, perché per noi è fondamentale formare i nostri partners attraverso dei corsi di formazione; per cui i partners che decidono di investire in eSurv, ne ricevono tutte le informazioni tecniche e commerciali, per poi andare sui propri clienti”.

Altro aspetto che lei ha puntualizzato è il fatto che eSurv ha delle caratteristiche molto peculiari: in alcuni casi, quasi uniche.
“Sì, eSurv è una soluzione che può essere installata non solo su server, NVR, registratori e quindi hardware fisico, ma anche in un’infrastruttura Cloud, di qualunque genere: può essere pubblica, privata o anche ibrida, quindi con una soluzione che è in parte in locale con dei registratori, e in parte in Cloud.

Noi abbiamo fatto un accordo molto importante con Microsoft Italia, per quanto riguarda l’utilizzo di eSurv su Azure, un’infrastruttura pubblica di Microsoft e, all’interno del Microsoft Technology Center di Peschiera Borromeo, eSurv è l’unica soluzione di videosorveglianza disponibile e fruibile su Azure. Questo dà la possibilità ai nostri partner, e quindi ai loro clienti, di scegliere la soluzione che meglio risponde alle proprie esigenze, perché è innegabile che la VSaaS, Videosorveglianza as a Service, non è il futuro, è già una realtà, ma solo esclusivamente grazie ad eSurv”.

Che cosa, secondo lei, hanno particolarmente apprezzato i partecipanti a questo evento?
“Il fatto di aver visto una squadra. Oggi qui eravamo con GFO Europe, ma anche con D-Link e quindi abbiamo chiuso il cerchio: il software, le telecamere e un distributore che ha la capacità di assistere i nostri partners, anche da un punto di vista progettuale, quindi non un box mover, ma un distributore che riesce ad essere d’aiuto ai partner quando hanno bisogno di informazioni e supporto”.

a cura di Monica Bertolo

Nel video che segue l'intervista integrale a Maria Beatrice Fasano

 

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.