Home » News » Attualità

Mobotix, tre risposte per la sicurezza. La parola ad Alberto Vasta

Mobotix

Alberto Vasta, Business Development Manager Italia e Malta MOBOTIX AG, fornisce oggi il suo contributo nell'ambito dell'indagine condotta da S News sulle tendenze, punti deboli e punti di forza del mercato della sicurezza in Italia nel 2014.

1. Quali, secondo lei, le tendenze tecnologiche/dei servizi che domineranno nel 2014, specialmente in riferimento al suo segmento di appartenenza?
La tendenza per il 2014 sarà quella di puntare sempre più su sistemi di videosorveglianza intelligente, piuttosto che su semplici prodotti per la sicurezza. In questo senso, si parlerà sempre più di applicazioni video, dove la tendenza sarà principalmente quella di riunire tecnologie diverse, all’interno di quelle che un tempo potevano essere chiamate semplici telecamere: software di analisi video, tecnologia termica, megapixel, etc.

2. Quali i punti deboli e, quindi, quali le minacce per il comparto della sicurezza in Italia?
L’integrazione tra tecnologie diverse può rappresentare una nuova opportunità di business, ma anche un potenziale rischio per la sicurezza, dato dall’introduzione di ulteriori rischi informatici in grado di accrescere la vulnerabilità dei sistemi.
Aumentano per fortuna però anche le attività di ricerca e sviluppo alla base delle fasi di studio da parte dei produttori. Nel caso di MOBOTIX, ad esempio, gran parte delle ricerche sono realizzate proprio sulla vulnerabilità dei sistemi di videosorveglianza quando utilizzati in modalità wireless.
Per questo MOBOTIX ha sempre prestato grande attenzione sull’estrema sicurezza per l’accesso delle proprie telecamere.
Gran parte degli attacchi, infatti, passano proprio dai sistemi wireless, a meno che non siano estremamente sofisticati. In questo senso, tutti i produttori di sistemi IP dovrebbero concentrarsi soprattutto nello sviluppo di sistemi sicuri, anche se negli ultimi anni il grado di protezione è comunque in generale aumentato sensibilmente.

3. Quali, invece, i punti di forza e quindi le corrette risposte, le risposte vincenti che il settore e le aziende potranno o dovranno dare per imporsi sul mercato, per gestirlo in modo corretto e farlo crescere nell’interesse di tutta la filiera?
La risposta vincente sarà quella di garantire la possibilità di vera integrazione tra sistemi wireless, VoIP, video ad alta risoluzione, storage sicuri, etc. Molte saranno le opportunità legate al mondo degli smart devices e dell’intelligenza distribuita, grazie alla disponibilità di software gratuiti per la gestione di sistemi di automazione in mobilità, intesa come trasporto delle informazioni su device di nuova generazione, quali ad esempio iPhone ed iPad.
MOBOTIX sta spingendo proprio su questo: la gestione dei sistemi di videosorveglianza su iPad e iPhone e presto anche per piattaforme Android, grazie ad una app scaricabile gratuitamente.

a cura di Monica Bertolo

Condividi questo articolo su:

Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.