Home » News » Smart Buildings

Mydlink home: la smart home di D-Link con telecamere, sensoristica e prese intelligenti.

Mydlink home: la smart home di D-Link con telecamere

S News incontra Lorenzo Reali, business solutions sales account D-Link.
Reali presenta la domotica by D-Link: telecamere, sensoristica e prese intelligenti.

Grande novità da parte di D-Link…
Certo, D-Link prosegue il suo percorso di innovazione. Dopo il cloud, che oggi vede con la piattaforma my D-Link più di tre milioni di utenti connessi, ha lanciato questa gamma domotica di prodotti chiamati appunto Smart Home, che comprendono sempre delle telecamere, ma ci siamo indirizzati poi verso la sensoristica e verso le prese intelligenti.
Quindi nella linea Smart Home sono presenti  prodotti wifi e prodotti che utilizzano invece protocollo Z-Wave.

Quali le differenze?
Nel wifi ci sono presenti ovviamente le telecamere che ormai fanno parte del nostro portafoglio, dedicate però a questo mondo e che quindi lavorano con l’app Smart Home; ci sono, per esempio, prese elettriche intelligenti, quindi tutta una gamma domotica. Tramite le prese intelligenti in casa posso collegare, ad esempio, un elettrodomestico e dare modo tramite l’app di accendere e spegnere questo elettrodomestico. In più ne posso controllare anche i consumi: quindi, se ho qualcosa che sta consumando più di un tot di KW, imposto un allarme, vengo così avvisato, e posso intervenire spegnendo.

Si passa, poi, alla sensoristica, con i sensori  di movimento che sono presenti sia nella linea wifi che nella linea Z-Wave, e dedicate alla linea Z-Wave, le sirene d’allarme, il sensore di antifumo, il sensore dell’acqua, quindi tutti quei sensori che mi consentono di stare tranquillo a casa e di essere avvertito di qualsiasi cosa succeda. 

E tutte queste periferiche, parlano tra loro?      
Certo, ed in questo sta l’aspetto interessante. Posso così creare una sorta di regola tramite l’app. Quindi accendo quando passo vicino ad un sensore piroelettrico, viene rilevato il movimento, il sensore parla con la presa e mi accende, per esempio, una luce che è ad esso collegata. Insomma la vera casa digitale, e ovviamente tutto questo abbinato agli altri prodotti che abbiamo nella piattaforma cloud.

a cura di Monica Bertolo

Nel video che segue l’intervista integrale a Lorenzo Reali

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.