Home » News » Attualità

NEXTtec: al Security Event le novità NEXTtec, Politec e Provision-ISR

NEXTtec: al Security Event le novità  NEXTtec

NEXTtec, in collaborazione con Politec e Provision-ISR, ha tenuto giusto prima che le disposizioni ministeriali stoppassero gli eventi a causa dell’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19,  il NEXTtec Security Event a Rivoli nel Torinese.

“Questi eventi – sottolinea Bartolomeo Zotta, fondatore e Amministratore Delegato di NEXTtec – hanno la finalità di rafforzare la collaborazione tra le aziende, al fine di proporre ai nostri clienti un prodotto globale ed innovativo che soddisfi in toto il bisogno di sicurezza. Ecco perché abbiamo scelto Politec, leader nelle Protezioni Perimetrali da esterno totalmente Made in Italy e Provision-ISR, multinazionale Israeliana nata per rispondere alla domanda di prodotti di qualità nel segmento medio del mercato TVCC, che ad oggi si contraddistingue come una realtà internazionale in continua espansione”.

“Abbiamo riscosso una buona partecipazione – prosegue Zotta – e gli installatori professionisti presenti hanno manifestato molto interesse e attenzione alla presentazione delle novità NEXTtec 2020”.

Nello specifico, relativamente a Provision-ISR, sono state presentate le Telecamere HD per visione notturna a colori e di tipo Wireless ed IP con design innovativo e prestazioni evolute, e per quanto concerne le soluzioni software, è stato illustrato il Sistema di gestione e monitoraggio centralizzato di grandi impianti TVCC e DDA ANALYTICS e FACE RECOGNITION, ovvero l’intelligenza artificiale di PROVISION-ISR.

Per quanto riguarda Politec, sono state approfondite le Novità sulle Protezioni Perimetrali, sia civili che industriali, di grandi dimensioni ed i vantaggi facilmente ottenibili dall’adozione dei prodotti Politec, sia in termini di facilità di programmazione che di installazione.

“Venendo a noi, a NEXTtec – evidenzia Zotta – abbiamo presentato il Sistema Nebbiogeno LINKFOG gestito dal nostro Cloud attraverso la nostra centrale LINK5 GSM, che è equipaggiato di semplici dispositivi di gestione ed è un sistema efficiente con alta velocità di reazione all’allarme. Il pratico alloggiamento, compatto e leggero, permette un consumo energetico ridotto. Inoltre, è capace di generare velocemente una nebbia impenetrabile, asciutta, fitta, persistente e soprattutto non dannosa per l’uomo”.

a cura di Alessandro Cherubin

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.