Attualità // Eventi

Banche e Sicurezza 2019

Condividi

Banche e Sicurezza è l’evento ABI che si terrà il 21 e 22 maggio negli spazi del Centro Servizi Bezzi, Sala Conferenze Banco BPM di Milano, per conoscere ed esplorare le frontiere della sicurezza fisica e digitale nel settore finanziario, bancario e assicurativo.

Come interpretare e gestire la sicurezza in maniera strategica nell’epoca dell’open banking, su piattaforme interconnesse e proponendo al cliente servizi sempre più multi-accesso? A questa domanda cerca di rispondere Banche e Sicurezza 2019, ad ingresso libero.

“L’innovazione digitale - sottolineano gli organizzatori - ha aperto al settore finanziario straordinarie opportunità di crescita, annullando le barriere tra mondo fisico e digitale, ma ha anche moltiplicato le fonti di rischio. L’evento traccia la rotta di una nuova alleanza tra competenze umane e potenzialità tecnologiche, per ripensare la sicurezza come valore. Le strategie di sicurezza di banche, assicurazioni e mondo finanziario, infatti, dialogano ogni giorno con la profonda trasformazione in atto - proseguono -  e le nuove tecnologie, gli strumenti innovativi, le competenze e le figure professionali diverse stanno definendo il contesto d’azione di oggi e di domani, dove la sicurezza diventa parte integrante dello sviluppo di modelli di business più efficienti, efficaci e sostenibili”.

La due giorni coinvolge e presenta, attraverso Sessioni e Workshops, negli appositi spazi espositivi e favorendo momenti e occasioni di networking, le idee, le case-histories, i modelli e i prodotti più innovativi per affrontare il tema della sicurezza come occasione per riflettere su nuove opportunità di processo e di relazione.

Il palinsesto dell’evento 2019 si sviluppa in quattro filoni tematici: Tecnologia & Innovazione, Economia & Business, Legislazione & Regole, Lavoro & Nuove Professioni. “Quattro percorsi - concludono da ABI - che fanno dell’evento una piattaforma di innovazione per far incontrare le banche, le assicurazioni, le forze dell’ordine, gli hackers buoni, gli accademici, i talenti di oggi e di domani, i consulenti e i produttori di soluzioni che investono in ricerca e sviluppo. Ma anche il contesto nel quale conoscere e proporre sentieri di educazione e formazione per fare della sicurezza un elemento della cultura aziendale condivisa”.

la Redazione

12.03.2019


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Panasonic: I-Pro Extreme, visione notturna a colori 24/7

Panasonic amplia la serie i-Pro Extreme aggiungendo sei nuovi modelli compatti, dotati di...

Notre Dame Fire: Euralarm's Statement

The Notre Dame Fire shocked the world. S News asked Euralarm for his statement and promptly the...

Incendio di Notre Dame: la dichiarazione di Euralarm

L’incendio di Notre Dame ha scioccato il mondo. S News ha chiesto ad Euralarm una...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.