Attualità // Eventi

Focus Tour, Assosicurezza e la Formazione Antincendio

Condividi

Focus Tour è l’importante iniziativa sul fronte della Formazione Antincendio che parte l'8 di Marzo grazie a tre aziende italiane: Elan, Inim e Paso.

A coordinare il Tour è Assosicurezza ed S News ha incontrato Franco Dischi, il Segretario Generale e Past President.

Quale il ruolo di Assosicurezza in questo Tour e perché tre imprenditori in prima fila nel promuovere un tale evento?
La nostra associazione ha sempre considerato la formazione una importante priorità volta allo sviluppo e alla qualificazione del nostro settore. Risale a quasi venti anni fa la convenzione , fatta con l'Università di Bologna, Dipartimento di Forlì, che assegnava ad Assosicurezza le docenze tecniche per il corso di Security Manager; da sottolineare poi la presenza dell’Associazione presso gli Istituti Tecnici Professionali, dove i tecnici dei nostri associati formano il personale docente, che tiene le lezioni sulla sicurezza agli allievi. A tal riguardo riporto un particolare curioso: in un istituto tecnico con quasi 3000 allievi, con corsi sia diurni che serali, si trovano a frequentare tali corsi, molto spesso, sia i padri che i figli! In tutti questi casi, inoltre, per il completamento della formazione, viene utilizzato un Manuale delle Tecnologie di Sicurezza sempre edito dalla nostra Associazione, di quasi 800 pagine che contempla un po' tutto il panorama delle tecnologie presenti sul mercato.

Se vediamo cosa ha fatto l'Associazione sul versante della formazione durante l'anno scorso vediamo che è stata incentrata sulle tecnologie dell'area antifurto/video sorveglianza e privacy, in particolare con docenze fatte da esperti del CEI. e quindi Quando, quindi, un gruppo di associati illuminati, che operano anche nel settore dell'antincendio ha manifestato l'interesse di organizzare degli incontri formativi, l'associazione si è offerta di fare il coordinamento di questi seminari per ottenere il coinvolgimento degli ordini professionali coinvolti nel settore.

Queste tre aziende, Elan, Inim e Paso operano a livello internazionale e stante il mercato italiano del settore molto importante a livello di crescita, hanno capito la necessità di intervenire per informare gli operatori ed in particolare i progettisti, della necessità di essere a conoscenza delle normative che regolano la realizzazione delle soluzioni antincendio. Trattandosi di un settore con moltissime norme cogenti, tese alla salvaguardia delle persone oltre che dei beni, esistono implicazioni a tutti i livelli e quindi anche di carattere penale.

Quali i contenuti specifici e quindi il programma?
Molta attenzione è stata posta riguardo i contenuti in quanto non ci si può permettere di dare informazioni che non siano esaustive e aderenti al codice di prevenzione incendi.
La mattinata del seminario è condotta da un funzionario ad alto livello del Ministero dell'Interno del Dipartimento dei Vigili del Fuoco, l'ing. Piergiacomo Cancelliere e nella sessione pomeridiana, le aziende, attraverso i rispettivi relatori, l'ing. Cristiano Montesi per Elan, il p.i. Enea Galiffa per Inim e l'ing. Roberto Megazzini per Paso, illustreranno oltre che le normative di riferimento anche le applicazioni attraverso case history.
Presentando questo progetto abbiamo avuto lusinghieri riscontri, sia in termini di crediti formativi dai rispettivi collegi di professionisti, sia in termini di patrocinio da parte delle più qualificate associazioni del settore e anche da settori adiacenti.

Per quanto riguarda le locations?
Da sempre il Nord Italia è stata la sede preferita per i convegni, per ragioni più che comprensibili, ma le associazioni sono per lo meno a livello nazionale e sono orgoglioso  di comunicare che le aziende promotrici hanno ripartito gli interventi in tutto il territorio nazionale.
Il Focus Tour 2019 partirà da Milano, presso l'IMQ, l'8 di Marzo per spostarsi a Padova il 29 marzo presso l'Ordine degli Architetti. Il 24 maggio sarà a Roma sempre presso una sede Istituzionale e il 31 maggio presso il Centro Congressi dell'azienda Inim a Monteprandone (AP).
La connotazione con indicato l'annata del Focus Tour sta a significare che si tratta di un appuntamento fisso per il settore antincendio, anche per gli anni a venire.

Da sempre noi di S News diamo valore alle sinergie ed al concetto di condivisione. Questo, come altri, può essere un esempio. Quale quindi il suo messaggio da Uomo di Associazione?
Assosicurezza è perfettamente in linea con l'approccio di S News, il nostro Media Partner, sui concetti di sinergia e condivisione. Quello che non è possibile fare da soli, insieme ad altri diventa fattibile e più efficace.

Basta che ci guardiamo intorno per notare che è molto semplice aggregarsi quando ci sono degli interessi in comune, quindi a tutti i livelli vanno incoraggiate e aiutate le aggregazioni sia sotto forma di rete di imprese, di consorzi, di partecipazioni collettive a fiere e ad eventi, come questo di cui abbiamo parlato.

Nel recente passato il Ministero delle Attività Produttive incoraggiava fortemente queste aggregazioni, in particolare per quanto riguarda l'export e sembra che a breve questo tipo di supporto sarà nuovamente ripristinato dall'attuale governo.
Ce lo auguriamo tutti.

a cura di Monica Bertolo


Focus Tour 2019
 

15.02.2019


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Assofoodtec: nuovo presidente Andrea Salati Chiodini

Assofoodtec ha eletto come nuovo presidente Andrea Salati Chiodini, che succede a Marco...

Videosorveglianza: tra Sicurezza Urbana e Normativa Privacy

Videosorveglianza, normativa privacy e sicurezza urbana sono i temi dell’intervista di S...

Vigilanza Privata: chiede a UNI il ritiro della prassi UNI/PdR 54

Vigilanza Privata ed UNI. Le Associazioni ANIVP, ASSIV, ASSOVALORI, FEDERSICUREZZA e LEGACOOP...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.