Attualità //

Marss IP & Security, innovarsi ed innovare per offrire il valore al cliente: l'IP Controller System

Condividi

S News incontra Ippazio Martella, CEO Marss IP & Security.

Il prossimo anno Marss festeggia il suo decennale dalla fondazione. In questi 10 anni Marss si è evoluta per rispondere al mercato ed anticiparne le esigenze, grazie alla vostra ricerca&sviluppo ed al marketing, aspetti che vi contraddistinguono da sempre. Quali i caratteri distintivi di Marss oggi?

E’ vero, oramai 10 anni e non ce ne siamo quasi accorti, perché sono stati anni intensi: ci siamo presentati al mercato, siamo cresciuti e continuiamo ad evolvere come azienda, mantenendo però sempre fede a quella che è la nostra missione originaria, ossia fornire soluzioni per il mercato della sicurezza, e non solo, che siano innovative per la tecnologia, applicazioni e uso, in grado di rispondere in maniera complementare ai sistemi più tradizionali presenti sul mercato.

Questo grazie all’attività incessante del nostro reparto R&S. Le soluzioni MARSS non si sostituiscono, ma si affiancano ai sistemi più tradizionali. Esempio di tutto sono l’IP Controller System, che oggi si sta evolvendo verso una nuova era e prima ancora il sistema Solar Defender.

Un altro carattere distintivo di Marss è nelle persone che la compongono: siamo un team di risorse che operano con lo spirito di una squadra affiatata, in grado di essere flessibili ed attenti alle richieste dei nostri clienti e di innovarsi ed innovare. Fiore all’occhiello di questa squadra, accanto a tutto lo Staff commerciale, sicuramente la R&S, il Marketing, che lavorano in forte sinergia per tradurre in realtà le nostre soluzioni e proporle in modo chiaro. E le posso garantire che non è semplice, in un mercato che corre velocemente.
Di questo ci danno ragione i numeri raggiunti in questi quasi 10 anni e la riconoscibilità sul mercato, non solo nazionale ma anche internazionale.

Voi puntate su una spinta verticalizzazione di mercato. Perché?

In un settore come quello della sicurezza, sempre più convergente in termini di prodotti e soluzioni, ma anche di competenze ed “attori”, verticalizzare, oggi più che in passato, riflette la capacità di sviluppare un’offerta su misura e di offrire valore aggiunto al proprio cliente.

Marss da sempre cerca di dare soluzioni a reale valore aggiunto per il cliente, andando a soddisfare esigenze specifiche, coniugando però anche la semplicità e l’innovazione. Quasi 10 anni di esperienza vanno messi a fattor comune e a servizio del mercato, e quindi anche quella della verticalizzazione dell’offerta è un passo necessario e naturale, insito nel nostro DNA aziendale, una nuova sfida. E il mercato oggi chiede anche questo.

Quali le frontiere competitive di questo mercato e quali le vostre risposte?

Sentirsi sicuri fuori e dentro casa è oggi una priorità anche nel nostro Paese, ma a differenza del passato chi richiede sicurezza, ricerca soluzioni che siano sempre più affidabili, più hi-tech e che creino valore. L’utente, a tutti i livelli, sta spostando il proprio focus, dalla semplice “convenienza” verso esigenze come il “design”, “qualità” e “personalizzazione”.

E, dal lato della domanda, i tempi di risposta devono essere molto brevi. Ecco perché Marss investe in R&S, per portare soluzioni sempre a più ampio respiro e ne è un esempio il progetto IP Controller che oggi offre funzionalità trasversali ai vari settori di mercato, non da ultima quella di Combinatore IP con tecnologia VOIP.
Puntiamo da sempre anche sulla formazione a 360° sia interna, che verso i nostri partner di mercato. Tutte le nostre filiali hanno un responsabile tecnico dedicato al territorio e formiamo presso i nostri distributori, tecnici in grado di conoscere i prodotti Marss. Siamo tra le poche aziende di settore, delle nostre dimensioni, ad avere da sempre un ufficio marketing, anche a servizio dei nostri clienti.

Futuri steps e programmi a medio termine?

I nostri investimenti sono in questo momento fortemente concentrati sul progetto IP Controller che evolvendo verso una nuova “era”, verso un nuovo concetto di sistema in grado di abbracciare in modo trasversale tutti i settori della sicurezza, e non solo. Nella nuova release sarà presentato a Sicurezza 2017, ma già oggi il sistema si sta arricchendo di funzioni innovative, quale appunto quella di Combinatore IP, unico nel suo genere.

a cura di Monica Bertolo

25.10.2016


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

S News n.46 è online. Editoriale: Imprenditori di se stessi

S News numero 46 è online. Steven Pinker, nel suo "Illuminismo adesso: in...

Johnson Controls Italia: 2018 di crescita

Johnson Controls con un fatturato cresciuto dell’8% nel 2018, ha fatto registrare in...

Risco: in Italia l’ampia gamma di accessori radio per Agility™4

Risco Group annuncia l’ampliamento della propria gamma radio con nuovi accessori...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.