Attualità // Eventi

SICUREZZA 2021: accesso facilitato al credito e finanziamenti agevolati

Condividi

SICUREZZA, nel dare appuntamento a novembre 2021 in Fiera Milano, per confrontarsi su opportunità e rischi dei nuovi scenari, segnala che per le aziende italiane sono disponibili accesso facilitato al credito e finanziamenti agevolati, per garantire la partecipazione ad un appuntamento importante per il business e l’internazionalizzazione.

“Reinventarsi, differenziare, convertire - sottolineano da Fiera Milano - sono solo alcune delle strategie con cui, superata la fase critica, ogni ambito produttivo sta affrontando la ripartenza, cercando di focalizzare trends positivi, occasioni di business e nuove esigenze nate nell’attuale scenario economico.

Il settore security, in particolare, oggi come non mai, è al centro dell’attenzione. Complice la situazione di emergenza, che ha reso necessarie attività di controllo di flussi, accessi e monitoraggio anche laddove non erano previste, sta infatti vivendo un importante cambiamento che va monitorato e gestito.

Se la crescente richiesta di tecnologie già ingegnerizzate, ma applicate in modo differente, come i termoscanners o i rilevatori di temperatura e flussi, può rappresentare un’occasione di sviluppo del mercato in chiave safety e favorire una maggiore diffusione della cultura della prevenzione, l’affollamento dell’offerta, determinata proprio dall’aumento della domanda, mette a rischio affidabilità e qualità del mercato, a causa di proposte non sempre certificabili e di qualità”, precisano.

Ed è proprio in questo particolare contesto che si inserisce la prossima edizione di SICUREZZA, “la manifestazione di riferimento in Europa per security e antincendio - specificano - che si terrà a Fiera Milano dal 17 al 19 novembre 2021. SICUREZZA darà voce a questi cambiamenti, ma soprattutto spazio alla valorizzazione dell’innovazione e della professionalità. In un momento così cruciale, il progetto vuole ancor più favorire l’incontro mirato tra produttori e buyers e fornire strumenti concreti che consentano di guardare all’evoluzione del settore, mettendo a disposizione una piattaforma di confronto in cui analizzare le sfide aperte dagli attuali scenari e comprenderne portata e conseguenze. Contenuti e sfide che saranno al centro anche di webinars che si terranno nei mesi precedenti la manifestazione, per informare, aggiornare e creare dibattito proprio intorno a temi chiave che stanno cambiando il settore, dallo smart working alla cyber security, all’impiego ormai generalizzato di sistemi di controllo accessi e termoscanners in settori come il retail e la GDO”.

FINANZIAMENTI AGEVOLATI: LA SPINTA IN PIÙ PER RIPARTIRE
“Momenti unici di incontro e confronto delle business community di appartenenza, strumenti di politica industriale, ma soprattutto opportunità unica di internazionalizzazione per le PMI, le fiere possono concretamente contribuire al rilancio economico del tessuto produttivo del nostro Paese”, proseguono da Fiera Milano.

E SICUREZZA, unico appuntamento internazionale in Italia per il settore, ha intrapreso il cammino verso l’edizione 2021 proprio con la ferma volontà di affiancare le aziende, mettendo a loro disposizione servizi e agevolazioni che, in questo particolare momento, possano supportarle nella decisione di partecipazione.

Da un lato Fiera Milano ha reso più agile l’accesso al credito per le aziende espositrici, sostenendo il finanziamento dell’investimento grazie ad accordi siglati con alcuni istituti di credito (Banca Popolare di Sondrio, Banco BPM, Intesa Sanpaolo) e con la società finanziaria BCC Lease (Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea).

Dall’altro, grazie al provvedimento di SIMEST (Società Italiana per le Imprese all'Estero), le aziende italiane di ogni dimensione che vorranno partecipare a SICUREZZA 2021 - PMI, Midcap, ma anche grandi imprese - potranno accedere a finanziamenti a tasso agevolato per la presenza alle fiere internazionali che si svolgono in Italia. Si tratta di un concreto sostegno e incoraggiamento agli espositori italiani, che, facendone richiesta entro il 31 dicembre, potranno ottenere prestiti agevolati fino al 100% delle spese preventivate e dedicate ad area espositiva, logistica, promozione e consulenze.

Una motivazione in più per salire a bordo di un appuntamento che sarà fondamentale per il settore e i suoi professionisti”, concludono.

la Redazione

08.10.2020


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Provision-ISR: Ossia VMS software professionale di video management

Provision-ISR Italia presenta Ossia VMS software professionale di video management,...

CIAS: Progettazione di protezioni perimetrali esterne. Nuovi corsi gratuiti

CIAS erogherà anche a novembre ulteriori nuove sessioni di T-learning gratuito su...

Sicurezza informatica: State of Industrial Cybersecurity

Sicurezza informatica: secondo quanto emerso dalla ricerca di Kaspersky "The State of...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.