Domotica & Oltre // Trasformazione Digitale

Giacomo Frizzarin: Direttore Small, Medium & Corporate Microsoft Italia

Condividi

Giacomo Frizzarin è il nuovo Direttore della Divisione Small, Medium and Corporate di Microsoft Italia e fa parte del Leadership Team della filiale.

Classe 1974, laurea in Ingegneria presso l’Università di Padova ed Executive MBA presso l’Università Bocconi.

“Nel nuovo ruolo - evidenziano da Microsoft - Giacomo Frizzarin avrà il compito di coniugare le esigenze delle imprese italiane con le opportunità offerte dalle nuove tecnologie a supporto del proprio business. L’obiettivo della divisione sarà quindi di continuare ad abilitare le aziende a raggiungere i propri obiettivi di crescita e di supportare il “made in Italy“ per raggiungere nuovi livelli di competitività. Questo favorendo l’adozione delle piattaforme Cloud di Microsoft, aiutando le aziende a beneficiare della flessibilità del Cloud di Azure secondo un modello ibrido che garantisca massime performance e sicurezza; a digitalizzare il proprio ambiente di lavoro in ottica di Modern Workplace, potenziando le possibilità di comunicazione e collaborazione da remoto grazie ai tool intelligenti di Microsoft 365; e a ottimizzare la gestione delle attività, dei clienti e delle risorse facendo leva sulle applicazioni di business e sulle funzionalità di analisi dati offerte da Dynamics 365”.

“Focus prioritario del team guidato da Giacomo Frizzarin - proseguono - sarà promuovere la trasformazione digitale del segmento delle PMI, che costituisce la struttura portante del Sistema Paese, rappresentando il 99% delle imprese del territorio. Un impegno che ha sempre contraddistinto Microsoft e che nel corso dell’ultimo anno si è concretizzato anche attraverso il progetto Ambizione Italia per le PMI e alla realizzazione dell’eBook “Ambizione Italia per le PMI: storie di innovazione digitale e Made-in-Italy”, sviluppato in collaborazione con alcuni Partner Microsoft con l’obiettivo di supportare l’innovazione delle piccole e medie realtà del Paese, grazie alla condivisione di buone pratiche per il diffondersi di una cultura digitale funzionale alla crescita”.

“Sono entusiasta - sottolinea Frizzarin - di entrare a far parte di questo team con l’obiettivo di facilitare alle PMI l’accesso alle tecnologie e supportare la trasformazione digitale del sistema economico italiano. In questo momento di emergenza il Cloud Computing sta confermando il proprio ruolo cruciale nell’aiutare le imprese a rimanere operative e a garantire la continuità dei propri servizi, ripensando le modalità di lavoro e i modelli di business. L’innovazione costituirà un volano anche per la ripresa, per aiutare le aziende locali a rilanciarsi e a competere in un mercato sempre più globale. Grazie anche al supporto del nostro ecosistema di partner, ben radicato su tutto il territorio nazionale e con expertise diversificate nei vari settori industriali, sono sicuro che riusciremo a trasformare le sfide in opportunità e a contribuire alla crescita del Made in Italy”.

la Redazione

28.05.2020


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Provision-ISR: Ossia VMS software professionale di video management

Provision-ISR Italia presenta Ossia VMS software professionale di video management,...

CIAS: Progettazione di protezioni perimetrali esterne. Nuovi corsi gratuiti

CIAS erogherà anche a novembre ulteriori nuove sessioni di T-learning gratuito su...

Sicurezza informatica: State of Industrial Cybersecurity

Sicurezza informatica: secondo quanto emerso dalla ricerca di Kaspersky "The State of...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.