Domotica & Oltre // Produttori

Johnson Controls Italia: 2018 di crescita

Condividi

Johnson Controls con un fatturato cresciuto dell’8% nel 2018, ha fatto registrare in Italia un anno fiscale di crescita. I trends positivi hanno riguardato tutti i settori nei quali l’azienda è attiva, ovvero dalle soluzioni integrate/HVACal settore della refrigerazione e della distribuzione.

Per quel che concerne l’area di business relativa alle soluzioni integrate/HVAC, il fatturato derivante dalla realizzazione di nuovi impianti ha fatto registrare una crescita anno su anno pari al 17%, mentre segnali estremamente positivi sono giunti anche dall’acquisizione di nuovi ordini, che ha favorito un incremento dell’ordinato cliente del 30%, rispetto all’anno precedente. I segmenti di mercato dominanti rimangono sempre: il navale, l’aeroportuale e l’industria, con particolare riferimento ai settori farmaceutico e al sanitario.

Con riferimento alla business unit refrigerazione, la nota positiva arriva da un’importante crescita del portafoglio ordini, aumentato del 50%.

Anche il comparto della distribuzione dei prodotti (valvole, sensori, attuatori, componentistica), che si rivolge principalmente al mercato dei costruttori, ha fatto registrare un andamento positivo, sia in termini di fatturato che di ampliamento del portafoglio.

L’Ebidta della società italiana è stato estremamente positivo, grazie alla forte attenzione ai costi e al focus su mercati considerati strategici.

“Sono estremamente orgoglioso e soddisfatto dei risultati ottenuti da Johnson Controls Italia nel 2018”, sottolinea Francesco Giaccio, Executive Managing Director, CEO di Johnson Controls Italia. “Siamo consci del fatto che non si tratta di un punto di arrivo, bensì di uno stimolo per crescere ulteriormente e dare seguito a quanto di positivo fatto finora, anche nel 2019”, conclude.

Johnson Controls è un’azienda leader nel settore della tecnologia diversificata e nell'industria multiservizi a livello globale con un ampio ventaglio di clienti in oltre 150 Paesi. I suoi 120.000 dipendenti creano edifici intelligenti, soluzioni ad alta efficienza energetica, infrastrutture integrate e sistemi di trasporto di nuova generazione che lavorano per tener fede alla promessa di città e comunità smart.

la Redazione

26.03.2019


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Panasonic: I-Pro Extreme, visione notturna a colori 24/7

Panasonic amplia la serie i-Pro Extreme aggiungendo sei nuovi modelli compatti, dotati di...

Notre Dame Fire: Euralarm's Statement

The Notre Dame Fire shocked the world. S News asked Euralarm for his statement and promptly the...

Incendio di Notre Dame: la dichiarazione di Euralarm

L’incendio di Notre Dame ha scioccato il mondo. S News ha chiesto ad Euralarm una...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.