Sicurezza & Co. // Associazioni

CEI: Molina nuovo Direttore Generale

Condividi

CEI il Comitato Elettrotecnico Italiano da oggi, primo luglio, ha un nuovo Direttore Generale. È l’ingegner Giuseppe Molina, piemontese di 52 anni, sposato, con una figlia.

Laureato con lode in Ingegneria Elettrotecnica al Politecnico di Torino, proviene dal settore energetico dove ha consolidato un’esperienza professionale di oltre ventisette anni, presso il Gruppo Enel.

Dopo un esordio in distribuzione nel 1993, dalla metà degli anni ’90 ha alternato ruoli territoriali e centrali, guidando le funzioni di P&C e Controllo Performance per la flotta termoelettrica italiana, per poi assumere varie responsabilità dirigenziali presso impianti idroelettrici e termoelettrici, convenzionali e a ciclo combinato.

Dal 2014 al 2017 è stato responsabile del parco di generazione in Italia e Amministratore Delegato di Enel Produzione.

Dal 2018 è ritornato a occuparsi di distribuzione, a livello globale, come executive incaricato del controllo qualità e affidabilità dei materiali acquistati per le società del Gruppo operanti in 8 Paesi, di cui 3 in Europa e 5 in America Latina.

Da oggi l’ingegner Molina è dunque alla Direzione Generale del CEI, l’organizzazione italiana preposta alla normativa dei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni e di quelli ad essi collegati, riconosciuta dallo Stato Italiano e dall’Unione Europea.

Il CEI opera dal 1909 come punto di riferimento e strumento di sviluppo per l’industria non solo del settore; più recentemente ha contribuito alla armonizzazione del mercato unico europeo e del mercato mondiale. Concorre a migliorare la qualità della vita e la sicurezza delle persone, delle cose, dell’ambiente nel rispetto delle esigenze, delle idee e dei diritti della collettività, mediante il consenso allargato di tutte le parti coinvolte nel processo normativo.

Le Norme CEI garantiscono il rispetto della “regola dell’arte”: aggiungono valore ai prodotti, ai processi ed ai servizi a cui si applicano, elevandone il livello di qualità, di sicurezza, di affidabilità, di efficienza, di intercambiabilità, di compatibilità con l’ambiente. Costituiscono inoltre una salvaguardia per i consumatori di prodotti e servizi e rendono la loro vita più semplice e sicura.

la Redazione

01.07.2020


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Alzi la mano chi si connette ai social media quando lavora

I Social Media, argomento di estrema attualità su vari fronti particolarmente in questo...

SATEL guarda al futuro e punta sul 4G/LTE

Satel ha dimostrato decisa intraprendenza nel continuo miglioramento del suo portfolio in...

AXIS I8016-LVE Compact and Robust Network Video Intercom

Axis Communications presents  AXIS I8016-LVE a highly robust, vandal-resistant network...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.