Sicurezza & Co. // Produttori

Urmet: forma tecnici e installatori del futuro dal Piemonte al Friuli

Condividi

Urmet mette in atto una sinergia per formare e crescere tecnici e installatori del futuro: questo il senso della collaborazione tra l'azienda torinese Urmet e l'ente formativo Enaip Friuli Venezia Giulia, un progetto di formazione professionale che verrà esteso e implementato prossimamente anche per le sedi Enaip di Piemonte, Lombardia e Veneto con le stesse modalità operative.

Urmet ha avviato tale percorso proprio in merito al suo “core business”: le tecnologie legate agli impianti di comunicazione e sicurezza per ogni tipologia di edificio.

La collaborazione tra Enaip Friuli Venezia Giulia e Urmet coinvolge il percorso di formazione professionale delle classi del corso di qualifica di impiantista elettrico: a partire da quest’anno la collaborazione si pone l’obiettivo di offrire ai ragazzi una formazione specifica per diventare figure tecniche evolute, in grado di installare e gestire comandi elettrici smart, integrabili con tecnologie digitali gestibili tramite applicazioni su smartphone e tablet.

„Si tratta a tutti gli effetti – specificano da Urmet - di un percorso che corre parallelamente al percorso di qualifica, offrendo elevata specializzazione agli allievi: il target è il loro inserimento nel mondo del lavoro con un bagaglio di competenze e conoscenze di rilievo“.

„Vogliamo far crescere questi ragazzi – spiega Domenico Galla, direttore marketing Urmet - preparandoli ad affrontare le nuove sfide che il mercato ci impone. I giovani installatori potranno così confrontarsi con una realtà multinazionale e approfondire tematiche innovative: ad esempio, comandi elettrici smart integrati con tecnologie digitali per telecamere, antifurti, antintrusione, controllo accessi“.

Il metodo didattico del percorso prevede l’integrazione di una parte pratica e di una parte teorica: durante le lezioni pratiche i ragazzi hanno la possibilità di utilizzare e conoscere i prodotti che Urmet fornisce annualmente all’Enaip,  con l’obiettivo di formare elettrotecnici in grado di rispondere alle nuove esigenze del mercato del lavoro.

Al termine del percorso formativo, i ragazzi si inseriranno nel mondo del lavoro come figure in grado di proporre ed installare impianti elettrici e di sicurezza in linea con le continue evoluzioni digitali.

la Redazione

Urmet_Friuli1

Urmet_Friuli2

31.03.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Cybercrime e pandemia: il Data Breach Investigations Report 2021

Il Data Breach Investigations Report 2021 di Verizon Business (DBIR 2021) evidenzia che, in...

Tyco Kantech EntraPass enhances intrusion support, mobile and cybersecurity

Johnson Controls presents EntraPass version 8.30, the latest version of the Tyco Kantech...

Telecamere Hikvision monitorano la convalescenza delle tartarughe marine a Lampedusa

Hikvision Italy ha aperto il nuovo decennio donando una ventina di telecamere al Centro Soccorso...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.