Tecnologie e Servizi // Zoom

ATE be/Connect: soluzioni di connettività di Urmet ATE

Condividi

Per la connettività nel mondo Security, Urmet ATE introduce una nuova soluzione.

LE CARATTERISTICHE
Con ATE be/Connect, i dispositivi di teleallarme e antintrusione Urmet ATE potranno essere forniti di SIM già integrata, profilata secondo le esigenze del cliente e le funzionalità del dispositivo, garantendo:
- costi ottimizzati e certi: l’abbinamento tra dispositivo e SIM permette di definire il profilo tariffario più adatto per il cliente;
- massima copertura su tutto il territorio nazionale: le SIM ATE be/Connect operano in roaming su tutti i gestori italiani, garantendo la massima potenza del segnale. Inoltre, eventuali disservizi degli operatori saranno tamponati automaticamente, grazie al passaggio ad un altro carrier;
- alta affidabilità grazie alla soluzione interamente sviluppata da Urmet ATE per i suoi prodotti.

ATE be/Connect è compatibile con le periferiche per gli Istituti di Vigilanza:
- PA111 Webu All In One
- PA66 Webu TCP-GPRS
- PA120 Light Wi-Fi

ATE be/Connect: l’ultima soluzione nata in casa Urmet ATE per aumentare performance e qualità dei prodotti, per il mondo della sicurezza.

la Redazione

24.03.2018


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Dahua Solution Day: come, dove, quando e perché?

Dahua Solution Day in meno di 4 mesi ha già realizzato 65 eventi in tutta Italia. S News...

Mirai mira ora ai dispositivi IoT aziendali. Che fare?

Mirai, la botnet che ha al suo interno moltissimi exploit, il che la rende molto pericolosa e...

IFI: Data Localization nuova frontiera del protezionismo economico

Ifi Advisory, nella persona di Lorenzo Romani, Open Source Intelligence Analyst, Unità...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.