Tecnologie e Servizi // Zoom

Axel: i Dispositivi Radio della Serie Axeta® SW. Caratteristiche e Vantaggi

Condividi

Axel, grazie alla tecnologia wireless Axeta® brevettata dall’azienda padovana con brevetto industriale definitivo del 2018 n°102015000032129, “introduce una svolta epocale nei sistemi di sicurezza e ridefinisce la sicurezza e l’affidabilità nei sistemi anti-intrusione senza filo”, come evidenziano dagli headquarters di Axel.

LE CARATTERISTICHE ED I VANTAGGI DEI DISPOSITIVI RADIO DELLA SERIE AXETA® SW DI AXEL
Le comunicazioni a modulazione diretta di codice Direct Sequence Spread Spectrum (DSSS) di Axeta® distribuiscono le informazioni utilizzando l’intera banda a disposizione (1000 frequenze in banda ammessa), inserendo ridondanza e rendendo così la comunicazione sensibilmente più robusta e affidabile.

Le principali caratteristiche del sistema di comunicazione a spettro espanso Axeta® sono:
1) resistenza ai disturbi con comunicazioni con S/N<1, cioè con il livello del segnale inferiore a quello del rumore;
2) resistenza alle intercettazioni e ai cammini multipli (elevata immunità alle riflessioni) e minimizzazione della probabilità delle collisioni;
3) alta resilienza all’accecamento del canale radio (jamming) e resa praticamente immune a qualunque tipo di interferenza;
4) capacità crittografica: insita nella tecnica di modulazione/demodulazione del segnale;
5) elevata copertura delle comunicazioni (potenziale fino a 10Km, ridotti intenzionalmente a 1000metri).

I DISPOSITIVI WIRELESS DELLA SERIE AXETA® SW PER INTERNO
Ecco i dispositivi wireless della Serie Axeta® SW per interno nello specifico:

- AX-CN05sw contatto magnetico
- AX-CN06sw contatto magnetico + due ulteriori ingressi distinti per ampliare con lo stesso dispositivo la protezione di porte, finestre e/o tapparelle aggiuntive.
- AX-CN08sw contatto magnetico + sensore di impatto triassiale per rilevare sfondamenti o urti dell’infisso + ingresso bilanciato con contaimpulsi per contatto o sensore tapparella.
- AX-TE03sw sensore a tenda per la protezione di varchi come porte, finestre, tapparelle, zanzariere. Sensore NON PIR (cioè non a infrarossi passivi) che rileva su un centinaio di punti la presenza statica della radiazione termica del corpo umano, associandola al suo spostamento spaziale con drastica riduzione di allarmi impropri.
- AX-IR12sw sensore volumetrico PIR con portata di 12 metri + ingresso per contatto magnetico aggiuntivo per protezione volumetrica e di apertura con due zone separate a funzionamento differenziato.
- AX-TM4 telecomando a 4 pulsanti programmabili con verifica immediata della corretta esecuzione del comando da parte della centrale.

DISPOSITIVI RADIO BIDIREZIONALI PER ESTERNO CON TECNOLOGIA AXETA®
Questi i dispositivi radio bidirezionali per esterno con tecnologia Axeta®:

- AX-DTK10sw sensore wireless a doppia tecnologia a tenda, doppio antiaccecamento attivo (IR e MW) per la protezione di varchi come porte e finestre. Nei sensori wireless DT di solito la sezione MW “dorme” e viene “svegliata” dal PIR con latenza rispetto alle necessità reali. Nel sensore Axel invece la rilevazione è sempre pronta.
- AX-GATEsw sensore wireless triassiale di vibrazione, urti e disorientamento. Oltre a vibrazioni e shock di diversi livelli, intensità e sequenze di ampiezza variabile, l’AX-GATEsw rileva anche il disorientamento che ecceda i 25° dell’asse originario. Algoritmo di apprendimento per rilevazioni da considerare spurie e rilevazione automatica di condizioni atmosferiche avverse.
- AX-BK50sw barriera perimetrale ad infrarosso attivo (AIR) con portata fino a 50 metri in esterno. Doppia ottica, con tecnologia SMA per allineamento facilitato TX-RX. Grado di protezione IP66, contro polvere e getti d’acqua.
- AX-CN09sw trasmettitore universale Axeta®, è una soluzione innovativa e affidabile, che permette l’implementazione nelle centrali Axel con dotazione Axeta® di qualsiasi rilevatore da esterno di terze parti, con alimentazione a 3V, si giudichi importante per la tipologia di protezione desiderata. È gestibile e programmabile remotamente dalla centrale Axò e supporta la programmazione classica nel caso di utilizzo con la base Station Axeta®. Oltre al monitoraggio del livello batteria, consente la gestione di 3 segnalazioni distinte alla centrale: allarme, tamper e antimascheramento occupando, naturalmente una unica zona in centrale. Di fatto la funzionalità è analoga a un collegamento filare a triplo bilanciamento, efficace, comodo e non occupa più di una zona.
- AX-FLIXsw sirena radio Axeta® autoalimentata esterna, co-progettata con Venitem. Totalmente programmabile con numerosi parametri multipli definibili: livelli di suono differenziati, operatività dei flash RGB sia come colori che come funzionamenti, supervisione comunicazione e monitoraggio livello batteria dimensionata per durata di 3 anni o superiore. I parametri medi di durata sono calcolati per un consumo dato da 1 ciclo di suonata al mese, e 4 segnalazioni ottico/acustiche di attivazione/disattivazione al giorno. Supervisione naturalmente, come deve essere per un sistema wireless professionale, attiva.

la Redazione

AXEL_Axo


AXEL_Serie SW

03.05.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Cybercrime e pandemia: il Data Breach Investigations Report 2021

Il Data Breach Investigations Report 2021 di Verizon Business (DBIR 2021) evidenzia che, in...

Tyco Kantech EntraPass enhances intrusion support, mobile and cybersecurity

Johnson Controls presents EntraPass version 8.30, the latest version of the Tyco Kantech...

Telecamere Hikvision monitorano la convalescenza delle tartarughe marine a Lampedusa

Hikvision Italy ha aperto il nuovo decennio donando una ventina di telecamere al Centro Soccorso...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.