Tecnologie e Servizi // Security / Zoom

AXIS Q1604: alte prestazioni in condizioni di retroilluminazione intensa

Condividi

La Q1604 Network Camera è la soluzione di Axis che consente un'identificazione chiara di persone e oggetti, anche in condizioni di illuminazione estremamente variabili. È perfetta per monitorare gli ingressi e gli edifici con grandi finestre come per esempio gli aeroporti e le stazioni ferroviarie.


La funzionalità Wide Dynamic Range della telecamera con dynamic capture funziona acquisendo diverse immagini con tempi di esposizione differenti. L'elaborazione avanzata delle immagini produce video con una chiarezza e una nitidezza eccezionali.


AXIS Q1604 è in grado di gestire scene complesse come la luce proveniente da una finestra che crea zone sia buie sia luminose; l’immagine ottenuta  presenta oggetti perfettamente leggibili sia nelle aree luminose che in quelle più scure.


La telecamera offre una qualità dell'immagine sottoposta a scansione progressiva con una risoluzione 1MP o HDTV 720p, in conformità con lo standard SMPTE relativo alla risoluzione. È in grado di generare contemporaneamente più flussi video H.264 e Motion JPEG configurabili singolarmente.


La procedura assistita per la messa a fuoco indica quando l'immagine è a fuoco tramite il lampeggiamento del LED anteriore della telecamera. Dopo aver eseguito una prima messa a fuoco approssimativa dell'obiettivo, la capacità di messa a fuoco posteriore remota di AXIS Q1604 è ottima per la messa a fuoco di precisione.
L'esclusiva funzione di conteggio dei pixel garantisce l'ottimizzazione dell'angolo di osservazione per l'area monitorata e la necessaria risoluzione; questo consente all'installatore di verificare facilmente che l'installazione della telecamera soddisfi i requisiti dei clienti.


Inoltre, dispone delle seguenti caratteristiche:
- Funzioni intelligenti, come la tecnologia avanzata Motion Detection, il rilevamento audio e la funzione di rilevamento dei tentativi di manomissione (tentativi di copertura e spruzzi di vernice)
-  Assenza di cavi di alimentazione e minori costi di installazione grazie al supporto per PoE (IEEE 802.3af)
-  Supporto per audio bidirezionale e audio di straordinaria qualità
-  Alloggiamento per scheda di memoria SD/SDHC per la memorizzazione locale delle registrazioni
-  Funzioni di sicurezza e di gestione per le reti avanzate, come la crittografia HTTPS senza degrado delle prestazioni, IPv6 e Quality of Service
-  API (interfaccia di programmazione delle applicazioni) aperta per l'integrazione di software, fra cui VAPIX® di Axis Communications

 

la Redazione

05.07.2012


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Axis e le soluzioni End2End: una giornata per installatori e progettisti di sistemi di videosorveglianza

Con demo live ed approfondimenti Axis Communications presenta ad installatori e progettisti...

A Cinecittà: la cybersecurity del futuro

Non è un film di fantascienza, né un documentario. È l’evento di ADI...

WaterView e RainCam: le telecamere di videosorveglianza Axis misurano la pioggia

La startup WaterView presenta al Meteorological Technology World Expo 2017 dal 10 al 12 ottobre...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.