Tecnologie e Servizi // Zoom

Cogen: Openware per Gestione Emergenze e Punti di Raccolta sicuri

Condividi

Cogen evidenzia come la sicurezza dei luoghi di lavoro debba tenere in considerazione sia gli aspetti legati alla normale attività delle persone, che a vario titolo ne frequentano gli spazi (dipendenti, consulenti, ospiti, clienti, etc), sia quelli eccezionali, legati ad eventi critici quali incendi, terremoti, alluvioni, attacchi terroristici o altro.
Per gestire correttamente e in modo ordinato questi ultimi è necessario, per prima cosa, poter conoscere in ogni momento chi sono le persone presenti all’interno del perimetro del sito dove è in corso l’emergenza e poterle guidare con indicazioni chiare verso i punti di raccolta sicuri (muster point) richiesti dalle norme e dalle policy di sicurezza della azienda.
Openware, il PSIM proposto da Cogen, grazie alla gestione completa delle funzionalità di Controllo Accessi e alla sua App per dispostivi mobili dedicata all’utilizzo da parte del personale addetto alla security e ai preposti previsti dal Dlg. 81/2008, è in grado di fornire tutte le funzionalità di gestione delle procedure necessarie per la gestione degli eventi critici.

LE CARATTERISTICHE DI OPENWARE
In Openware è possibile definire diverse tipologie di Evento Critico ed a ciascuna di queste associare un gruppo di messaggi che si vogliono inviare contestualmente all’accadimento. I messaggi possono essere differenziati per Tipo di Evento (per esempio incendio o attacco), per canale (SMS, e-mail), per il momento dell’invio (Inizio emergenza, Fine emergenza o invio manuale con emergenza in corso) e per tipo e lingua del destinatario:

• Personale interno (dipendenti) presenti nel sito in emergenza;
• Collaboratori esterni presenti nel sito in emergenza;
• Visitatori occasionali presenti nel sito in emergenza;
• Dipendenti e Collaboratori con sede di lavoro nel sito ma non presenti al momento dell’emergenza, ad esempio per avvisarli di non recarsi sul luogo di lavoro fino a nuove indicazioni.

Oltre ai messaggi indirizzati alle categorie di utenti descritte, il personale addetto in possesso della App Mobile di Openware riceverà delle notifiche sul proprio smartphone, sul quale potrà visualizzare la lista delle persone presenti al momento dell’Evento e, una volta recatosi nel “punto sicuro”, potrà fare l’appello delle persone presenti con lui e classificarlo come “In salvo” o “Disperso”, tramite due pulsanti in funzione della risposta.

L’elenco delle persone si aggiorna anche automaticamente in funzione di eventuali transiti in uscita, eseguiti sui terminali di controllo accessi successivamente all’inizio dell’emergenza.

Naturalmente è anche possibile richiedere la stampa su carta della lista dei presenti, ma il maggior punto di forza della soluzione Cogen per la gestione degli eventi critici sta nella sua indipendenza dallo stato delle comunicazioni fra i diversi componenti del sistema, successivamente al momento dell’inizio dell’Emergenza. La soluzione più comune offerta dai sistemi di controllo accessi prevede la stampa cartacea della lista dei presenti, che poi deve essere fornita al personale preposto. Per poter avviare l’Emergenza e stampare la lista è necessario che la postazione di lavoro e la stampante siano collegate al server del sistema, e potrebbe verificarsi che l’evento in corso abbia creato criticità alle comunicazioni. Openware non necessita della lista cartacea (che comunque è disponibile) e non richiede la postazione di lavoro per avviare o chiudere l’emergenza e fare l’appello al punto sicuro. Può essere fatto tutto tramite la App Mobile e, se il server di sistema è installato in cloud, gli smartphone collegati in 4G/5G potranno comunque vedere le liste delle persone in salvo e disperse, sempre aggiornate e sincronizzate.

Anche per la gestione degli Eventi Critici, la presenza di un Modulo Controllo Accessi completa di tutte le funzionalità disponibili nei sistemi più avanzati di gestione verticale di questa applicazione, in grado di interagire perfettamente con tutte le altre applicazioni di sicurezza presenti nei luoghi di lavoro, rende Openware una proposta pressoché unica nel panorama dei sistemi di Physical Security Information Management.

la Redazione

COGEN_Openware1

30.04.2021


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Cybercrime e pandemia: il Data Breach Investigations Report 2021

Il Data Breach Investigations Report 2021 di Verizon Business (DBIR 2021) evidenzia che, in...

Tyco Kantech EntraPass enhances intrusion support, mobile and cybersecurity

Johnson Controls presents EntraPass version 8.30, the latest version of the Tyco Kantech...

Telecamere Hikvision monitorano la convalescenza delle tartarughe marine a Lampedusa

Hikvision Italy ha aperto il nuovo decennio donando una ventina di telecamere al Centro Soccorso...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.