Tecnologie e Servizi // Case parchi divertimento

Hikvision per Acquapark Onda Blu a Tortoreto, Teramo: per divertirsi in tutta sicurezza

Condividi

Porta la firma Hikvision il nuovo sistema di videosorveglianza di Acquapark Onda Blu di Tortoreto (TE): 120.000 mq. di divertimento, con Kamikaze ad altezze vertiginose, acquascivoli multi - pista, tappeti dove scivolare a perdifiato fino alla fantastica piscina ad onde.

All’interno del sito era presente un sistema di videosorveglianza analogico decisamente obsoleto.

LA SOLUZIONE E LA REALIZZAZIONE

La soluzione, proposta dal System Integrator Marco De Nicolais, è stata strutturata in due percorsi: in un primo step si è provveduto all’intera bonifica dei cavidotti e passaggi precedentemente utilizzati, lavorando ad un completo revamping dell’infrastruttura di trasporto dati.
Questo ha consentito la realizzazione di una rete in fibra ottica con topologia a stella che ha previsto la realizzazione di un punto di centralizzazione, dove sono stati installati tutti gli apparati di rete attivi in appositi armadi rack, collegati e alimentati mediante sistema UPS dedicato, dai quali partono le dorsali in fibra ottica che collegano sei armadi di campo, all’interno dei quali sono stati previsti switch rame/fibra in PoE per la gestione e l’alimentazione delle telecamere IP.

Nel secondo step si è proceduto alla realizzazione del progetto dell’impianto di videosorveglianza Hikvision: 2 NVR serie DS-7732NI-I4 in tecnologia 4K, 32 bullet camera tipo DS-2CD2T42WD-I8, 4Mpx WDR a 120dB ottica fissa a monitoraggio degli arrivi degli scivoli, dei corridoi di deflusso da e verso i giochi acquatici, piuttosto che delle aree di ingresso/uscita del “torrente”.
A questi dispositivi è stato associato un NAS modello DS-A80624S per consentire l’applicazione della modalità hot spare dei dischi, nonché la possibilità per il System Integrator di configurare e gestire il livello RAID che reputa opportuno.

La scelta degli NVR ha consentito anche di mantenere le 5 IP camera esistenti, che sono state aggiunte alle 32 Hikvision, insieme ad ulteriori tre IP camera installate successivamente, per un totale di 42 flussi video. I due NVR, installati in apposito armadio ubicato nella control room dedicata, sono collegati a due monitor 43” sui quali sono visualizzate 21 telecamere per ciascuno, consentendo il monitoraggio dell’intero impianto direttamente da un’unica postazione sia in live view che in playback e consentendo la gestione multipla e sincrona della visualizzazione delle registrazioni.

I BENEFICI

La nuova infrastruttura e la tecnologia IP garantiscono qualità e soluzioni tecnologicamente avanzate, un'unica control room ed una copertura maggiore.

Per divertirsi in tutta sicurezza!

la Redazione

03.07.2017


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

D-Link: nuove iniziative formative per installatori e partner

D-Link presenta il road show di 5 tappe Innovation Tour, dedicato agli installatori e ai...

Panasonic: I-Pro Extreme, visione notturna a colori 24/7

Panasonic amplia la serie i-Pro Extreme aggiungendo sei nuovi modelli compatti, dotati di...

Notre Dame Fire: Euralarm's Statement

The Notre Dame Fire shocked the world. S News asked Euralarm for his statement and promptly the...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.