Tecnologie e Servizi // Zoom

Inim: nuovo approccio gestione impianti automatici antincendio

Condividi

Inim evidenzia come una gestione degli impianti rivelazione ed allarme incendio, seria ed accurata, rappresenti uno dei requisiti fondamentali per la gestione della sicurezza di un edificio o di una azienda. Le cronache abbondano di casi nei quali la scarsa credibilità attribuita ad un sistema antincendio, che troppo spesso produce false segnalazioni di allarme, o sistemi non correttamente manutenuti e quindi inefficaci, sono responsabili di immani tragedie.

“È proprio nello spirito di mantenere gli impianti credibili ed efficaci - sottolineano da Inim - che la normativa di riferimento impone di mantenere un registro di impianto, registro nel quale non solo vanno annotati tutti gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, le esercitazioni e formazioni, ma vanno annotati anche tutti gli eventi registrati dall’impianto (allarmi, guasti ecc..), fornendo una giustificazione per ciascuno di essi”.

La nuova accoppiata Inim Cloud Fire and Inim Fire app, fornisce una rivoluzionaria gestione automatizzata di tutto questo: le centrali della serie PREVIDIA prodotte dalla Inim Electronics infatti, rimanendo costantemente collegate al Cloud, trasferiscono tutti gli eventi registrati al server centrale, il quale si preoccupa di separare quelli di maggiore gravità o interesse (guasti, allarmi, esclusioni ecc..) e di mantenerli nel registro di impianto, Inviando E-Mail e notifiche PUSH ai responsabili della sicurezza e della manutenzione, invitando le persone preposte a commentare e controfirmare ciascun evento, mantenendo in evidenza gli eventi non ancora gestiti rispetto a quelli archiviati.

Il Cloud memorizza nel registro di impianto tutti gli interventi di manutenzione, registrando automaticamente ogni singolo rivelatore testato ed ogni sirena o uscita attivata in ogni sessione, mette a disposizione la modulistica di riferimento che può essere compilata e salvata.

Possono inoltre essere aggiunti al registro, mediante APP o pagina web, eventi di ogni tipo per annotare eventi di formazione, esercitazioni, non conformità riscontrate, interventi su altri impianti di sicurezza e quant’altro.

Il registro di impianto rimane a disposizione nel server per poter essere consultato o stampato periodicamente, timbrato e firmato per averne una copia cartacea.

la Redazione

INIM

01.12.2020


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Dahua Eureka: mini termiche ibride con AI per rilevamento incendi

Dahua Technology Italy presenta le nuove telecamere termiche ibride Eureka, che prendono il nome...

SALTO Neo ottiene la certificazione BSI Enhanced level IoT Kitemark

SALTO Neo, il cilindro elettronico di SALTO Systems, leader mondiale nelle soluzioni per il...

PASO: in sicurezza il Palaghiaccio di Feltre nelle Dolomiti Bellunesi

PASO ha di recente installato, nel cuore del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, un...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.