Tecnologie e Servizi // Zoom

PASO: amplificatori modulari GaN da 1000W in Classe D

Condividi

PASO prosegue nella sua costante ricerca tecnologica, progettando accuratamente nuovi prodotti e scegliendo componenti di elevata efficienza ed affidabilità. Questo ha portato alla realizzazione degli amplificatori modulari in classe D da 1000W PMG1000-V.

LE CARATTERISTICHE DEGLI AMPLIFICATORI MODULARI PMG1000-V
Tali amplificatori sono costruiti utilizzando la moderna tecnologia GaN (nitruro di gallio o gallium nitride), caratteristica fondamentale in quanto consente di ottenere alte prestazioni in termini di efficienza e riduzione d’ingombriInnovazione è la parola d’ordine: in questo caso, la scelta di utilizzare questa tecnologia all’avanguardia nell’ambito delle applicazioni audio PA fa sì che sia possibile un’estrema velocità e la capacità dell’apparecchio di lavorare con alte tensioni. Con questi nuovi dispositivi cascode è infatti realizzabile la progettazione di amplificatori in grado di funzionare a 300 V con frequenze di 400 kHz e allo stesso tempo, nonostante le condizioni operative estreme, ottenere delle prestazioni di gran lunga migliori rispetto a quelle degli equivalenti componenti al silicio, che hanno il limite di lavorare con tensioni più basse. Con questi dispositivi è possibile, inoltre, avere una linea di uscita 100 volt senza trasformatore con un solo amplificatore, e non due amplificatori a ponte, come succede invece per i dispositivi al silicio.

Gli amplificatori PMG1000-V sono progettati in conformità con la norma EN54-16 e quindi adatti per essere impiegati in impianti devacuazione vocale (EVAC). Permettono il test di corretto funzionamento e la verifica dell’integrità della linea altoparlanti e sono dotati di doppio circuito d’uscita con controllo separato (A e B), per la realizzazione di impianti a linea ridondata. Nel caso venga riconosciuto in una delle due uscite un corto-circuito, automaticamente questa linea viene sconnessa, per consentire il regolare funzionamento dell’altra.

Collegati direttamente al controller Paso CR8506-V, tramite cavo schermato CAT5, consentono di realizzare aree di elevata potenza. All’interno dell’apparecchio sono presenti 4 amplificatori, in grado di erogare 250 W ciascuno ed è possibile effettuare collegamenti paralleli in cinque differenti modalità, tramite appositi dip-switch posteriori o via software di impostazione parametri. Completa la panoramica la possibilità di funzionamento con riserva, interna o esterna

la Redazione

06.11.2020


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

EN54 Voice Emergency: PASO and its safety route across Italy

Safety first: an important role is played by this motto in the PASO R&D department. The...

ELAN a Sicurezza 2021: novità e programmi

ELAN è stata tra le protagoniste a Sicurezza 2021. Cristiano Montesi,...

Hikvision Italy: Pietro Marsala KA & Vertical Sales Manager

Hikvison Italy procede nella sua crescita e dà il benvenuto a Pietro Marsala, KA &...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.