Tecnologie e Servizi // Zoom

Sicurit & Cavatorta: HSF Activa, la rete sensibile antintrusione

Condividi

Sicurit, grazie alla collaborazione con Cavatorta, leader mondiale nella produzione di reti, presenta HSF Activa, la rete sensibile in grado di rilevare i tentativi d'intrusione, taglio, sfondamento e scavalcamento.

LE CARATTERISTICHE DI HSF ACTIVA DI SICURIT
A differenza delle convenzionali reti perimetrali ad alta sicurezza, a cui vengono applicati gli elementi sensibili a vista, HSF Activa si presenta come una rete passiva, in quanto gli elementi sensibili risultano invisibili.

Questo offre molti vantaggi. Esteticamente è più gradevole e, soprattutto,  gli elementi sensibili sono nascosti all'interno dei montanti: questo significa che sono protetti dalle intemperie, il che significa meno falsi allarmi, meno interventi di manutenzione, maggior durata nel tempo.

La rete by Cavatorta ha caratteristiche tecniche e meccanica di assoluto rilievo, con maglie ravvicinate al punto da impedire l'uso di tronchesi.

HSF Activa™ è realizzata con maglia di rete elettrosaldata ad alta sicurezza, prodotta utilizzando filo Galvatec® (lega Alu-Zinc) da 4,00 mm. (8 ga.).
I pannelli di HSF Activa ™ sono realizzati per prevenire qualsiasi attacco vandalico, grazie ai piccoli interstizi della maglia 76,2 x 12,7 mm ed alla sua resistenza, che crea una barriera di sicurezza contro gli scavalcamenti, non consentendo l’appoggio di piedi o mani. Neppure i tronchesi possono essere utilizzati in quanto non c'è abbastanza spazio tra le maglie.

Il cuore di HSF Activa è un sofisticato sistema di rilevamento dei punti di attacco (precisione di rilevamento di +/- 2,5 m) che, rispetto ai tradizionali sistemi a recinzione, è completamente nascosto ed a prova di manomissione.

I sensori sono alloggiati in appositi scomparti all'interno dei montanti HSF, mentre il cavo bus di collegamento passa all'interno di speciali condotti che fanno parte della struttura.

Essendo progettata per opporre resistenza agli scavalcamenti, il sistema è studiato per rilevare le vibrazioni causate principalmente da azioni meccaniche derivanti dal tentativo di rompere il perimetro tramite strumenti come smerigliatrici, oppure rileva le vibrazioni generate dall’appoggio di una scala utilizzata per scavalcare. Inoltre, HSF Activa utilizza la "logica differenziale", che riduce drasticamente i falsi allarmi causati da condizioni meteorologiche critiche (ad esempio forti piogge, vento, grandine) consentendo al sistema di funzionare in modo ottimale in qualsiasi condizione ambientale, senza influire sulle prestazioni.

la Redazione
 

Sicurit - HSF Activa dreamstime

01.04.2019


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

CyberSecurity: quale futuro?

CyberSecurity: come evolverà? Quali le prossime sfide? Quale il suo futuro ruolo? Quale...

Premio H d’Oro: iscrizioni ancora aperte e premi a Sicurezza

Premio H d’Oro, il concorso istituito ed organizzato dalla Fondazione Enzo Hruby,...

Ifsec International 2019 raises the curtain!

Ifsec International 2019 is taking place on 18-20 June at ExCeL London. It brings together over...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.