Tecnologie e Servizi // Zoom

Videostar Security e la nuova gamma di centrali di allarme ibride serie WIN

Condividi

Videostar Security, brand sempre attento alle richieste di una clientela sempre più esigente e professionale, propone una nuova gamma di centrali d’allarme ibride (filare e wireless).

La WINCLOUD64W è la nuova centrale ibrida nella quale funzionalità e ricerca estetica si incontrano, per dare vita ad un dispositivo dalle prestazioni elevate.

LE CARATTERISTICHE DELLA NUOVA GAMMA DI CENTRALI DI ALLARME IBRIDE VIDEOSTAR SECURITY
La tastiera capacitiva della WINCLOUD64W si illumina automaticamente grazie al sensore di prossimità e consente, insieme al display e ai 4 LED di segnalazione, un’interazione semplice e intuitiva.

Tra le caratteristiche principali si elencano:

• Comunicazione radio dual band quadri frequenza, gestione massima di 64 zone wireless, 16 radiocomandi, 8 sirene wireless. La comunicazione tra tutti i dispositivi è di tipo bidirezionale garantendo il massimo controllo di ciascun dispositivo
• 4 zone filari a bordo (8 in triplo bilanciamento) espandibili a 36, mediante opportuni moduli di espansione su bus (72 in triplo bilanciamento che si aggiungono alle 64 radio)
• Tastiera capacitiva con display grafico con microfono e speaker a bordo e led di segnalazione di stato impianto
4 uscite open-collector espandibili a 11, mediante opportune espansioni su bus RS485
• 7 relè, utilizzando espansioni su Bus RS485
• Gestione di 1 BUS RS485 per il collegamento di tastiere, espansori di I/O, espansori radio, inseritori, sirene bus, alimentatori su bus, modulo GSM
• Moduli di comunicazione TCP/IP a innesto sia filare WINETH che wireless 2.4Ghz WINWF
• Sintesi vocale integrata per riproduzione su speaker in locale, su modulo GSM e su altoparlante in tastiere su bus
• Gestione di uscite elettroniche OC e Relè Programmabili
• Trasferimento dati su porta USB e impostazioni immediate, grazie alla memorizzazione della programmazione su SD Card e EEPROM
• Sistema di diagnostica per la verifica dei parametri ottimali di ogni singola parte dell’impianto, compreso il segnale GSM
• Misuratore di campo integrato per la rilevazione di eventuali interferenze nelle frequenze 433 e 868 presenti sull’impianto
• 2000 eventi
• 8 aree con 8 programmi per area
• 48 programmi orari
• 2 tastiere
• 9 scenari

LA PROGRAMMAZIONE
Altro punto di forza di questa linea di centrali è la semplicità e l’intuitività della programmazione. L’installatore potrà programmare ciascuna centrale nelle modalità successivamente descritte.

DA LOCALE:
• Tramite tastiera e menu guidato in lingua italiana
• Tramite porta seriale in centrale con collegamento mini USB e PC, dove è stato installato un software configuratore in dotazione alla centrale o scaricabile dal sito www.videostarweb.com
• Memorizzazione della programmazione integrale su EPROM e SDCARD, rimovibili se necessario. Nel caso in cui la centrale subisse un danno irreversibile, sarà sempre possibile trasferire la programmazione da una centrale ad un’altra nuova, spostando semplicemente la SD card

DA REMOTO
È possibile effettuare la programmazione remota della centrale, solo nel caso in cui nel sistema ci sia uno dei seguenti moduli per la comunicazione col server cloud proprietario :

• Modulo GSM di tipo WINGSM2GBUS, WINGSM4G
• IP Ethernet WINETH
• IP WIFI WINWF

Stabilita la connessione con il cloud, utilizzando il software configuratore installato sul PC, sarà possibile modificare la programmazione della centrale, previa autorizzazione del cliente master.

IL CONTROLLO REMOTO DA SMARTPHONE
Altro aspetto interessante e fortemente richiesto dai clienti è la gestione della centrale da smartphoneCome già descritto nelle righe precedenti, installato uno dei moduli sopra elencati per la comunicazione sia GSM che GPRS o TCP/IP, sarà possibile gestire la centrale mediante una delle seguenti APP disponibili sia per Android che iOS :

• Select SMS (con modulo GSM) per il controllo remoto da utente per effettuare inserimenti, disinserimenti,  esclusione zone
• Select Home (con modulo IP o GSM in modalità GPRS) per il controllo remoto da utente
• Select Pro (con modulo IP o GSM in modalità GPRS) per il controllo remoto da installatore

LA VIDEO VERIFICA
WINVIDEOHUB è il dispositivo intelligente che “collega” i sensori di allarme configurati in centrale alle videocamere
di un impianto di videosorveglianza presente nello stesso sito dove è installata la centrale di allarme. Collegato alla centrale mediante una linea ADSL (indispensabile per la configurazione col cloud proprietario)  il WINVIDEOHUB consentirà di avviare una registrazione su microSD della telecamera associata al rilevatore che ha generato l’allarme, notificando al cliente l’avvenuto allarme tramite notifiche push sull’app SELECT HOME. Inoltre, in qualsiasi momento sarà possibile monitorare in tempo reale sia lo stato dell’impianto, che le telecamere registrate nel modulo. 

la Redazione

videostar

01.12.2020


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Dahua Eureka: mini termiche ibride con AI per rilevamento incendi

Dahua Technology Italy presenta le nuove telecamere termiche ibride Eureka, che prendono il nome...

SECON 2021 Will Be Both Physical and Online

SECON 2021, scheduled to take place from 12-14 May 2021 in KINTEX Korea, will be held in a...

SALTO Neo ottiene la certificazione BSI Enhanced level IoT Kitemark

SALTO Neo, il cilindro elettronico di SALTO Systems, leader mondiale nelle soluzioni per il...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.