Vigilanza H24 // Corporate

Cosmopol premiata alla Borsa Italiana tra le 600 migliori aziende

Condividi

Cosmopol è stata premiata venerdì 15 marzo alla Borsa Italiana di Milano, in occasione dell'anniversario de L'Economia del Corriere della Sera e della pubblicazione della ricerca promossa dal Centro Studi di ItalyPost: I Champions, le 600 imprese che trainano l'economia italiana.
La ricerca, realizzata sui bilanci degli ultimi sei esercizi, ha evidenziato 500 imprese tra i 20 e i 120 milioni di fatturato e 100 imprese tra i 120 e i 500 milioni che, per tasso di crescita, ebitda e posizione finanziaria netta costituiscono la punta di diamante dell’industria italiana.

“Secondo questi parametri Cosmopol S.p.A. risulta tra le 600 aziende italiane top performer”, sottolinea Francesco Perrotti, Presidente del Cda dell’azienda.

Cosmopol - prosegue Perrotti - figura tra le primissime aziende nazionali nel settore della sicurezza, l’unico Istituto di Vigilanza ad aver ricevuto il prestigiosissimo premio dal Corriere della Sera. Il gruppo Cosmopol, con questo ulteriore riconoscimento, vede premiata la propria capacità di crescita virtuosa, sia per linee interne che esterne, rafforzando la leadership di mercato nei territori in cui opera (Campania, Lombardia, Lazio, Puglia e Basilicata), transitando da un fatturato nel 2012 di 30 milioni di Euro ad un volume di affari di oltre 125 mln di Euro nel 2018, con 2.150 addetti specializzati, una flotta di oltre 400 veicoli (furgoni blindati, autopattuglie e motoveicoli), ed un portafoglio di oltre 45 mila clienti. A supporto: una struttura logistica di primissimo livello costituita da 7 centrali operative presidiate 24 ore su 24 (di cui 3 Centrali Operative avanzate e certificate UNI CEI  EN 50518:2014), 6 sedi operative distaccate e 2 sale contazione dotate dalle più sofisticate tecnologie e attrezzature per la gestione del contante.

Dopo le recenti acquisizioni dell’istituto La Leonessa di Napoli nel 2018 (100 dipendenti e 4,5 milioni di fatturato), della Securpol Puglia nel 2017 (250 dipendenti e 11 milioni di fatturato), de La Ronda in Amministrazione Straordinaria nel 2016 (ora Cosmopol Basilicata, 270 dipendenti e 10 milioni di fatturato) e della Flash & Capitalpol di Roma nel 2015 (ora Cosmopol Security, 250 dipendenti e 10 milioni di fatturato), Cosmopol S.p.A. conferma, anno dopo anno, la missione strategica di consolidamento sul territorio nazionale, rimarcando la propria leadership nel settore della sicurezza privata e del cash management”, conclude Perrotti.

la Redazione

15.03.2019


Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza,
iscriviti alla nostra newsletter.

\\ Articoli correlati

Dahua Solution Day: come, dove, quando e perché?

Dahua Solution Day in meno di 4 mesi ha già realizzato 65 eventi in tutta Italia. S News...

Mirai mira ora ai dispositivi IoT aziendali. Che fare?

Mirai, la botnet che ha al suo interno moltissimi exploit, il che la rende molto pericolosa e...

IFI: Data Localization nuova frontiera del protezionismo economico

Ifi Advisory, nella persona di Lorenzo Romani, Open Source Intelligence Analyst, Unità...

Seguici Su

   

Iscriviti alla newsletter di S News

Per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza, iscriviti alla nostra newsletter.