Home » News » Attualità

Pietro Tonussi di Axis Communications, Stefano Riboli di Bosch Security Systems e Andrea Cuttica di CIAS Elettronica agli MPOP 2016 di Milestone

Pietro Tonussi di Axis Communications

Tra i vari partners all’evento Milestone Italy MPOP 2016, tenutosi quest’anno in Fiera Milano, S News incontra Pietro Tonussi, Business Development Manager Southern Europe di Axis Communications, leader nel video di rete, che offre soluzioni innovative per la video sorveglianza e il controllo accessi, guidando il settore grazie al continuo sviluppo di prodotti innovativi basati su piattaforma aperta; Stefano Riboli, Marketing Video Sorveglianza di Bosch Security Systems Spa, che offre un’ampia gamma di prodotti e soluzioni tecnologicamente avanzate e in continua evoluzione, per la sicurezza e la comunicazione; Andrea Cuttica, BDM e Regional Sales Manager di CIAS Elettronica, azienda 100% italiana che dal 1974 produce tecnologia per la protezione perimetrale esterna applicata al campo residenziale, industriale e militare.

Ai parters Milestone S News ha rivolto questi due quesiti:

1. Perchè la vostra azienda fa parte dell'Ecosystem Milestone?
2. Che cosa avete presentato agli MPOP 2016?

Ecco le loro risposte.

Pietro Tonussi di Axis Communications

mpop

1. La presenza di Axis all’MPOP ha sottolineato la partnership delle due Aziende che è in essere da diversi anni. Sono 18 gli anni che Axis e Milestone collaborano per costruire soluzioni solide, basate su standards industriali. Soluzioni per qualsiasi segmento, rese possibili dall’alto livello di integrazione dei nostri prodotti, attraverso le VAPIX® e non solo attraverso ONVIF. A sottolineare, ancora una volta, la nostra presenza per ricordare al mercato come Axis e Milestone abbiano il più largo portafolio di prodotti integrati, che non si ferma solo ai prodotti video, ma si estende al controllo accessi ed ai prodotti audio.   

2. In linea con quanto detto, l’intervento si è sviluppato nel sottolineare dei concetti fondamentali intrinsechi della integrazione Axis e Milestone, e molto utili per il lavoro e l’offerta che i nostri partners installatori si trovano ad affrontare ogni giorno di fronte agli utenti finali.
Abbiamo posto l’accento sull’importante valore di alcune capacità delle telecamere per meglio rispondere alle esigenze di uno dei settori più colpiti in questo periodo, quello del Retail: come meglio sfruttare i sensori ottici megapixel (alta risoluzione), l’AXIS Corridor Format, e la rilevazione termografica unita alla corretta installazione delle telecamere, che possono portare ad una significativa riduzione delle perdite nei negozi.

Stefano Riboli di Bosch Security Systems

mpop

1. Bosch Security Systems ha partecipato nuovamente all’MPOP per poter mostrare la piena integrazione dei propri prodotti all’interno della piattaforma software Milestone. La novità di quest’anno è che possiamo proporre ben oltre la videosorveglianza ma anche soluzioni integrate nell’ambito rilevazione incendi, intrusione e audio evacuazione.

2. Il messaggio di Bosch è “Intelligence at the edge” che è molto di più che offrire funzionalità di Intelligent Video Analysis a bordo camera. Le telecamere IP Bosch permettono di ridurre il Total Cost of Ownership (TCO), cioè i costi dell’infrastruttura grazie all’efficiente gestione della banda (iDNR) e all’estrema sensibilità notturna (StarLight) ed i costi di gestione del sistema. Inoltre, grazie alla recente tecnologia di Video Fire Detection è anche possibile rilevare gli incendi (fumo e/o fiamma) attraverso una telecamera IP.

Possiamo riassumere in 3 punti il motivo per cui scegliere Bosch:

• Intelligent Video Analysis pienamente supportata in Milestone, grazie anche alla visione dei metadata
• Ampia scelta di telecamere con eccellenze di prodotto come le panoramiche 360° 12 MP, perfettamente integrato in Milestone grazie ad un plug-in dedicato per il dewarping
• Soluzioni anche nel settore della rilevazione incendi, dell’antintrusione, del controllo accessi e dell’audio evacuazione, anch’esse integrate in Milestone.

Andrea Cuttica di CIAS Elettronica

mpop

1. CIAS ha voluto essere parte anche quest’anno di quest’importante evento organizzato da Milestone, perché crediamo che l’integrazione su piattaforme di video management associate a periferiche per la rilevazione delle intrusioni sia il connubio ideale nella gestione di siti. I vantaggi sono evidenti in varie direzioni: sia nei confronti dell’Integratore, che risparmia tempo nell’installazione e materiali consegnando un sistema performante, sia per il Cliente Finale che ottiene un sistema di semplice utilizzo e veramente integrato nella sua gestione. Specificatamente possiamo interagire con tutti i nostri dispositivi ottenendo informazioni puntuali, praticamente in tempo reale, anche in siti molto estesi.

2. Anche quest’anno abbiamo voluto presentare quello che ci differenzia dal mercato mondiale, sin dal lontano 1988, ossia l’introduzione dell’analisi digitale Fuzzy Logic, la più sofisticata tipologia di analisi digitale del segnale. Questa permette di valutare sia piccoli segnali, come strisciamento o scavalcamento lento, che grandi segnali quali la corsa veloce o forte vento ed attribuire a ciascuno un peso differente con 256 soglie di livello. Questo tipo di analisi viene applicata oggi a tutta la gamma di prodotti digitali: barriere a microonda, sensori MEMS per le recinzioni, sensori doppler ad identificazione di punto e barriere IR+MW a tripla tecnologia con selezione di scenario.

la Redazione

Condividi questo articolo su:

Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.