Azienda

Urmet

Via Bologna, 188/C
10154 - Torino (TO) Italia
Tel.: 199 110 120

Urmet Secure: Antintrusione e Videosorveglianza in un’app gratuita

Consiglia questo prodotto

Urmet presenta l’app gratuita Urmet Secure per la gestione dei dispositivi antintrusione e di videosorveglianza domestici.

L’applicativo consente, in qualsiasi momento, di controllare lo stato del sistema d’allarme, di attivarlo o disattivarlo e di vedere a distanza le immagini riprese dalle telecamere.
Il nuovo prodotto, progettato per un impiego negli spazi residenziali e del piccolo terziario, segna un ulteriore passo in avanti nel mondo della sicurezza domestica, allertando in tempo reale l’utente dell’attivazione di un allarme e consentendogli di gestire, dal proprio smartphone o tablet, i sistemi installati.

Urmet Secure è disponibile gratuitamente su App Store e Google Play per utenti iOS e Android.

L’app è compatibile con i principali sistemi e dispositivi del catalogo Urmet: le centrali antifurto 1061 e 1067 e con gli NVR 1098/304 (4 telecamere IP) e 1098/308 (8 telecamere IP) che possono integrare qualsiasi telecamera IP prodotta da Urmet. Una volta scaricata dagli store digitali, l’applicazione permette di configurare nella rete domestica, in pochissimi minuti, sia la centrale antifurto che gli NVR (in Wi-fi o tramite cavo ethernet), tramite la semplice scansione di un QR code.

L’utente può gestire i dispositivi accedendo alla home page e scegliendo tra due modalità: “Sistemi” e “Ambienti”. Nella sezione “Sistemi” si effettua la scelta tra la gestione dei dispositivi di allarme e dei dispositivi di videosorveglianza. Nella sezione “Ambienti” si visualizzano tutti gli ambienti dell’abitazione dotati di sistemi Urmet (per esempio: soggiorno/cucina/garage/giardino) e si può scegliere di intervenire singolarmente su uno di questi.

Sezione Antintrusione
Cliccando il comando “antintrusione” l’utente visualizzerà in un’unica schermata lo stato (attivato/disattivato) dei sistemi, la segnalazione di eventuali guasti o malfunzionamenti e potrà configurare le zone controllate dai dispositivi, attivarle/disattivarle tutte o soltanto alcune di esse, accedere a un menù di impostazioni e visualizzare le notifiche.

• Geolocalizzazione/definizione scenario: l’utente può creare degli scenari (ad esempio: uscita/ingresso) per attivare il sistema uscendo di casa e per disattivarlo al rientro e con la funzione geolocalizzazione ricevere la notifica sullo stato dell’impianto quando si allontana dall’abitazione (o sta per rientrare).

Per una presentazione ulteriormente approfondita, cliccare qui.  


Ultimo aggiornamento: 24.09.2019