Home » News » Soluzioni

SALTO acquisisce COGNITEC Systems l’innovatore del riconoscimento facciale automatizzato

SALTO Systems, produttore leader di soluzioni elettroniche del controllo accessi e di sistemi operativi progettati per fornire un’esperienza senza chiavi per edifici e strutture moderne, sta investendo in Cognitec Systems, un innovatore della tecnologia di riconoscimento facciale automatico.

Negli ultimi anni, si è sperimentato uno straordinario cambiamento ed un’evoluzione nella trasformazione digitale a livello globale. Intere industrie sono state reinventate e le persone ora usano sempre più mezzi digitali per lavorare, vivere, imparare e divertirsi. Le credenziali digitali, le identità digitali e il riconoscimento facciale stanno diventando il nuovo standard in tutti i settori, rendendo il riconoscimento facciale automatico una tecnologia chiave per soddisfare le esigenze del mercato.

LE CARATTERISTICHE E I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI COGNITEC, AZIENDA DEL GRUPPO SALTO SYSTEMS

Cognitec, attore importante e in crescita nell’arena del riconoscimento facciale, fornisce, attraverso la sua tecnologia, un’affidabile implementazione delle politiche di identità, privacy e sicurezza. Investire in Cognitec permette a SALTO di controllare la tecnologia fin dalla sua origine, con una vasta gamma di applicazioni sia per i clienti attuali che per quelli futuri di SALTO.

Con sede in Germania, Cognitec ha uffici in Australia, Spagna e Stati Uniti, compreso un grande team di scienziati e ingegneri dedicati alla R&S presso la sede tedesca. Il portafoglio di Cognitec comprende soluzioni per la ricerca di database di immagini facciali, indagini video registrate, screening video in tempo reale, analisi delle persone, controllo delle frontiere, acquisizione di foto conformi alle norme ICAO e valutazione della qualità delle immagini facciali. L’algoritmo di punta dell’azienda, FaceVACS, è stato continuamente convalidato dai tests di performance del NIST (National Institute for Standards & Technology).

Dalla sua fondazione nel 2002, Cognitec ha collaborato con enti governativi, forze dell’ordine e clienti commerciali in più di 50 Paesi. Ad esempio, la polizia di frontiera tedesca utilizza la tecnologia Cognitec per facilitare i controlli automatizzati dei passaporti e l’acquisizione di foto biometriche all’interno del sistema europeo di entrata-uscita (EES).

“Lavorare con Cognitec – sottolinea Marc Handels, Chief Technology Innovation Officer di SALTO Systems – dà a SALTO l’opportunità di integrare le tecnologie emergenti di biometria, riconoscimento facciale e intelligenza artificiale nei prodotti e nelle piattaforme del nostro gruppo per creare nuove soluzioni e servizi a beneficio di tutti i nostri clienti. La tecnologia di Cognitec è altamente compatibile e integrabile nel portafoglio dei prodotti SALTO per il controllo degli accessi, armadietti intelligenti e soluzioni di prenotazione e biglietteria. Incorporare applicazioni come il check-in senza attrito e l’accesso a mani libere nelle nostre applicazioni migliorerà l’esperienza del cliente SALTO, sia che venga utilizzato in ambito aziendale, residenziale o per il tempo libero e il fitness“.

L’amministratore delegato di Cognitec, Alfredo Herrera, accoglie con favore la partnership che andrà a beneficio di entrambe le aziende e di tutti i clienti. “SALTO è una società forte ed è ben posizionata a livello globale. La loro impronta in espansione ci offre un’incredibile opportunità di raggiungere i mercati in più rapida crescita nel riconoscimento facciale e, allo stesso tempo, espandere il nostro business consolidato con i nostri prodotti di riconoscimento facciale. Fin dalla nostra fondazione, Cognitec è stata l’unica azienda al mondo che ha lavorato esclusivamente sulle tecnologie di riconoscimento facciale. Poiché siamo innovatori, ha senso per noi unirci a un partner come SALTO, un leader rispettato nel settore della sicurezza“.

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.