Home » News » Cybersecurity

Security4Business e Trusted & Digital Identity aprono con la CyberSecurity

Security4Business alla prima edizione e la terza edizione di Trusted & Digital Identity, eventi di IKN Italy che vedono S News Media Partner, aprono il 18 maggio con una giornata dedicata alla CyberSecurity e all’Identità Digitale, a Milano, presso il Novotel Ca Granda.

La giornata prenderà il via con la Tavola Rotonda, in comune per i due eventi, “Cyber Security e Identità Digitale: strategie per affrontare i nuovi rischi”. Il dibattito cercherà di dare risposte e fornire i diversi punti di vista su domande di estrema attualità come: quale futuro possibile nei sistemi di autenticazione di UserID e password? Quale uso del dato biometrico nella costruzione di sistemi di autenticazione mobile first? Come proteggere dati e identità da attacchi informatici, frodi e furti cybercriminali?

Al termine del primo confronto, al via i due eventi che prevedono focus specifici.

La giornata propone un’Area Expo in comune tra i due appuntamenti, dove i partecipanti potranno scoprire innovazioni e strumenti cross canali della digital identity e della cyber security.

SECURITY4BUSINESS

“Dalla Cyber Resilience agli investimenti a difesa del Cybercrime” è il focus della prima edizione di Security4Business, l’evento che presenterà oltre 15 Case Studies dal mondo Cyber Security, del Cyber Risk Management e della Data Protection.

L’appuntamento sarà un’occasione per conoscere: l’utilizzo del cloud come soluzione per scalabilità aziendale e Business Continuity; i modelli e gli strumenti di Security Management per uno sviluppo di infrastrutture iperconvergenti, fino alla progettazione di soluzioni dedicate allo storage e al disaster recovery; come ottimizzare la performance di data center sicuri e protetti per ridurre la complessità del databreach sia in contesto aziendali che in contesti di PA; il valore della formazione del capitale umano nel remote working per la gestione delle emergenze informatiche e delle operazioni complesse.

In programma tre Tavole Rotonde dedicate ad argomenti di estrema attualità: “Qual è il reale valore della sicurezza per un’azienda? Come è cambiato l’approccio dopo il caso Regione Lazio dell’estate 2021?”, “Quali standards di sicurezza adottare e quali vantaggi da un unico database di incidenti informatici?” e “Quali coperture assicurative scegliere sul rischio cyber”.

Tra i Case Studies più rilevanti, si segnalano quelli volti a presentare modelli organizzativi di data base dello storico degli incidenti informatici; analisi e misurazioni di risk assessment; ruolo della formazione nella prevenzione di attacchi informatici nel remote working.

In occasione dell’evento è in programma un International Speech: Richard Knowlton, Director of Security Studies Oxford Cyber Academy, porterà la sua testimonianza in merito a come l’applicazione della scienza del cambiamento comportamentale può aiutare le organizzazioni a ridurre sensibilmente i rischi per la sicurezza informatica.

TRUSTED & DIGITAL IDENTITY

Trusted & Digital Identity è l’evento nato per mettere a disposizione dei partecipanti le ultime conoscenze sulle caratteristiche della Strong Authentication e Privileged Access Management tramite la costruzione di strutture informative complesse volte a supportare le imprese nella gestione e tutela dell’Identità Digitale dei clienti attraverso il riconoscimento biometrico e una profilazione precisa delle sue operazioni digitali.

“Biometric Authentication e Sistemi di Fraud Prevention nel processo di Access Management” sarà il focus dell’appuntamento che propone una serie di importanti novità.

Tra i 15 Case Studies sul mondo cross-canale di trasformazione e innovazione di identità digitale nel territorio italiano e internazionale, uno sarà una testimonianza dal mondo dei Social Media per analizzare come proteggere le ID nel Metaverso.

L’evento, inoltre, propone 4 Interventi Istituzionali:
– Agid: le novità di SPID in materia europea. Quali servizi saranno accessibili col EU ID Wallet?;
– Polizia Postale: furti di identità digitale e truffe online. Quale ruolo della polizia nella prevenzione di atti criminali?;
– Garante della Privacy regolamentazione documentale e gestione della riservatezza individuale. Come tornare a trattare la privacy come un diritto e non come una merce di scambio?;
– Ministero degli Affari Esteri – Ufficio Passaporti riconoscimento biometrico per la gestione delle identità internazionali e politiche di mobilità e antiterrorismo. Quali strumenti e misure per prevenire frodi e contraffazioni?

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.