Axel: AX-CN09sw

Axel: AX-CN09sw, trasmettitore universale della Serie Axeta® SW

di Redazione - 23 Dicembre 2021
Via del Santo, 143
35010 - Limena (PD)
Tel.: 049 8840819
Fax: 049 8841396
Email: info@axelweb.com
www.axelweb.com
Axel presenta AX-CN09sw, il dispositivo radio bidirezionale Axeta® con ingressi e connessione al pacco batterie scelto dall’installatore, adatto per utilizzo in qualsiasi sensore low power da esterno di terze parti con alimentazione a 3V. Come tutta la famiglia della Serie Axeta®SW, anche l’AX-CN09sw è gestibile e programmabile remotamente dalle centrali Axò, ed è supportato dalla Base Station Axeta® se utilizzato con centrali della serie Axtra.

Oltre al monitoraggio del livello batteria (un unico pacco batterie, per alimentare sia il sensore che il modulo wireless, assicura un monitoraggio corretto dell’alimentazione di tutto l’apparato) e alle prerogative professionali del sistema Axeta®, l’AX-CN09sw consente la gestione di 3 segnalazioni distinte alla centrale: allarme, tamper e mascheramento, occupando, naturalmente, un’unica zona in centrale. Di fatto la funzionalità è analoga a un collegamento filare a triplo bilanciamento: efficace, comodo e non occupa più di una zona. Soluzione innovativa e affidabile, che permette l’implementazione nelle centrali Axel con dotazione Axeta® di qualsiasi rilevatore da esterno low power si giudichi importante per la tipologia di protezione desiderata.
Sono assicurate così, anche nell’utilizzo di sensori di terze parti, l’affidabilità e la sicurezza elevate del collegamento wireless a spettro espanso DSSS (Direct Sequence Spread Spectrum) di Axeta®, e in modo specifico ci si riferisce a:
– resistenza ai disturbi con comunicazioni con S/N<1, cioè con il livello del segnale inferiore a quello del rumore radio di fondo;
– resistenza alle intercettazioni e ai cammini multipli (elevata immunità alle riflessioni) e minimizzazione della probabilità delle collisioni, grazie all’utilizzo di 1000 diverse frequenze di trasmissione e al processo CSMA/CD (Carrier Sense Multiple Access with Collision Detection)
– alta resilienza all’accecamento del canale radio (jamming) e resa praticamente immune a qualunque tipo di interferenza;
capacità crittografica: insita nella tecnica di modulazione/demodulazione del segnale DSSS;
– elevata copertura delle comunicazioni (potenziale fino a 10 Km, ridotti intenzionalmente a 1000 metri).

Condividi questa tecnologia su:
Axel \\ Tecnologie

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.