Telecamere Speed Dome analogiche e IP di Videostar

Videostar: nuova serie di speed dome analogiche e IP

di Redazione - 2 Agosto 2022
Via Comunita' Europea
95045 - Misterbianco (CT)
Tel.: 095 471449
Fax: 095 484240
Email: import@topsicurezza.com
www.videostarweb.com

Videostar propone una nuova ed esclusiva serie di speed dome analogiche e IP, grazie alla collaborazione con uno dei più importanti produttori di moduli video per sistemi di videosorveglianza. Le nuove speed dome presentano funzioni avanzate e costi davvero molto competitivi sul mercato.

LA GAMMA VIDEOSTAR

La gamma delle nuove speed dome della Serie 18 Videostar include sia prodotti 4in1, compatibili con le 4 tecnologie AHD, TVI, CVI e CVBS su cavo coassiale presenti nel mercato, sia telecamere IP PTZ facilmente integrabili in tutti i sistemi digitali che prevedono il protocollo ONVIF.

FUNZIONI E CARATTERISTICHE

Tutti i prodotti della nuova linea prevedono illuminatori infrarossi ad alta portata, l’utilizzo di moduli con zoom ottico 18X e 33X, una meccanica robusta e interfacce utente di programmazione semplificate.

In particolare, le telecamere 18IPSD18XIRM3AI e 18IPSD33XIRM5AI, rispettivamente da 3 e 5 megapixel, integrano le funzioni di videoanalisi e intelligenza artificiale.

Alle funzioni di protezione perimetrale (attraversamento linea e intrusione in area), face detection e people counting, si aggiunge l’auto-tracking, ovvero l’inseguimento nella scena di un determinato oggetto per un tempo prefissato. In fase di installazione, è possibile anche selezionare il tipo di target da inseguire. le telecamere infatti, grazie a un potente algoritmo di video analisi di ultima generazione, sono in grado di distinguere nella scena ripresa un essere umano da un veicolo, tracciandone il movimento.

Ulteriori caratteristiche davvero avanzate sono legate alla gestione dello storage. Le telecamere sono in grado di registrare, manualmente o previa schedulazione oraria, su micro SD cards (non in dotazione) o su unità di memoria esterne, quali server FTP o NAS.

Per concludere, massima attenzione rivolta alla sicurezza informatica grazie all’integrazione del protocollo https, alle autenticazioni tramite MAC table, al blocco degli accessi illegali e alla protezione da attacchi di tipo ARP.

Condividi questa tecnologia su:
Videostar \\ Tecnologie

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.