Videostar telecamere SMART: basta falsi allarmi!

Videostar telecamere SMART: basta falsi allarmi!

di Redazione - 29 Dicembre 2021
Via Comunita' Europea
95045 - Misterbianco (CT)
Tel.: 095 471449
Fax: 095 484240
Email: import@topsicurezza.com
www.videostarweb.com
Videostar presenta una linea di telecamere SMART IP, partendo da alcune considerazioni. Nel settore della videosorveglianza, una delle funzioni da sempre più utilizzate è la registrazione per rilevazione di movimento. Le motivazioni che portano l’installatore a proporre l’utilizzo di questa funzione sono diverse e spesso legate all’esigenza dell’utente finale di individuare velocemente l’evento interessato.

L’applicazione in campo di questa funzione trova però delle difficoltà, legate principalmente alla semplicità dell’algoritmo di analisi video utilizzato fino ad oggi; il “motion detection” è, infatti, legato alla differenza tra 2 o più fotogrammi consecutivi di un flusso video. Da questo si deduce che una semplice variazione di luce nella scena ripresa, il passaggio di un insetto davanti alla telecamera o una variazione luminosa dell’infrarosso, generi una registrazione per evento e di conseguenza una registrazione non efficace (tecnicamente definito “falso allarme”).
I produttori hanno affrontato questo problema e, grazie anche all’evoluzione dei chipsets integrati nelle telecamere IP, hanno lavorato sull’algoritmo di decodifica del flusso video rendendolo SMART. Videostar propone così una linea di prodotti IP che integra la funzione “Human/Vehicle detection”. Le telecamere SMART di Videostar riescono dunque a discriminare nella scena una sagoma umana da quella generata da un veicolo, ottimizzando e minimizzando il numero di falsi allarmi.

I vantaggi introdotti da questa tecnologia sono sia per l’utente finale, che in fase di ricerca delle immagini potrà velocemente individuare l’evento richiesto, sia dal punto di vista della gestione dello storage, in quanto si avranno un’occupazione inferiore del disco (registrazione per evento), un numero minore di cicli di sovrascrittura e una maggiore durata dello storage nel tempo.

Trattandosi di una funzione di tipo “front-end” integrata nelle telecamere IP, questa è disponibile solo su determinati modelli dotati di intelligenza artificiale. Tra i modelli proposti da Videostar, si elencano la 4IPB50A5SXCV3, 4IPVD99A5SXCV3, 4IPB23A5SAIV3, 4IPVD35A5SAIV3 a 5 Megapixel con sensore Starlight e le 4IPB50A8SXCV3 e 4IPVD99A8SXCV3 in risoluzione 4K

Condividi questa tecnologia su:
Videostar \\ Tecnologie

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.