Home » News » Soluzioni

TKH Security: Asset & Site Management Solution

TKH Security: Asset & Site Management Solution

TKH Security, parte di TKH Group, presenta la seconda generazione del controllore ApolloN, cuore della soluzione Asset & Site Management, dedicato alle infrastrutture critiche. Dal 1° di Gennaio 2021 la nuova denominazione di AASSET Security Italia Srl è diventata, infatti, TKH Security Srl, essendo a livello mondiale Aasset Security confluita in TKH Security. Con il consolidamento delle attività, TKH Security risulta così avere uffici in ben 17 Paesi nel Mondo.

LE CARATTERISTICHE DI ASSET & SITE MANAGEMENT ApolloN DI TKH SECURITY
Per essere preparati al futuro, TKH Security anticipa le esigenze dei clienti. Il nuovo controllore ApolloN è stato pensato per gestire siti attivi e adotta la nuova tecnologia SNMP3. La soluzione Asset & Site Management ApolloN di TKH Security permette di gestire da un’unica applicazione tutti i controlli tecnologici di siti normalmente non presidiati. Un controllore compatto, da rack, concentra tecnologie quali controllo accessi, rilevazione fumi, antintrusione e fornisce alert per temperatura anomala, umidità, allagamento, oltre a interfacciarsi con altri sistemi di terze parti.

ApolloN completa la proposta TKH Security, che recentemente ha presentato anche il nuovo controllore Juno, specificatamente progettato per i siti remoti privi di connettività e alimentazione. Juno consente di centralizzare allarmi tecnologici di siti remoti privi di alimentazione elettrica e connettività TCP/IP, sfruttando alimentazione a batteria e connettività IoT (LoRa, NB-IoT). Inoltre, grazie ad una innovativa tecnologia Bluetooth, Juno controlla la sicurezza dei siti gestendo gli accessi direttamente dallo smartphone del tecnico manutentore.

La piattaforma iProtect di TKH Security centralizza e consente di monitorare attivamente migliaia di siti remoti, permettendo di gestire in tempo reale ogni evento e adottare le adeguate azioni. Sicurezza, integrazione e ricerca contraddistinguono infatti da sempre le soluzioni di TKH Security.

Asset & Site Management di TKH è la soluzione sviluppata per la supervisione di siti remoti quali networks di telefonia e comunicazione, distribuzione del gas e dell’acqua, produzione di energia, reti di trasporto come autostrade e ferrovie. Tanti siti remoti, isolati, non presidiati, gestiti in modo intelligente da una o più postazioni di controllo. Tutto sotto controllo e gestito da procedure, per tutte quelle applicazioni critiche dove non è possibile farsi trovare impreparati.

ASSET & SITE MANAGEMENT: LA SOLUZIONE PER SITI TECNOLOGICI IN INFRASTRUTTURE CRITICHE
Nelle infrastrutture critiche, le aree tecniche non presidiate devono garantire il massimo livello di continuità. TKH Security ha sviluppato Asset & Site Management Solution, una combinazione efficiente di controllo degli accessi e monitoraggio delle variabili d'ambiente. Usando Asset & Site Management Solution, le aree tecniche non presidiate sono costantemente supervisionate, rilevando immediatamente ogni variazione di fattori ambientali critici. Di conseguenza, i processi critici saranno sempre sotto controllo e gestiti da procedure di sicurezza. Questa soluzione è dedicata in particolare alla supervisione di aree non presidiate di infrastrutture critiche, in cui i processi sono essenziali per il funzionamento della società di oggigiorno.

Nello specifico:

• Telecomunicazioni: stazioni (PoPs) e armadietti di strada.
• Acqua: chiusure, stazioni di pompaggio e pozzi d'acqua.
• Energia: stazioni di trasformazione, stazioni di commutazione, stazioni di alimentazione, centrali elettriche e centrali eoliche.
• Infrastrutture: armadietti stradali, torri radar, stazioni di misurazione e armadi per sistemi di controllo del traffico e di monitoraggio ambientale.
• Trasporti: aeroporti, siti portuali e aree industriali.

TKH SECURITY: LA RISPOSTA AD OGNI ESIGENZA DI SICUREZZA
Contribuire in modo determinante a rendere ogni luogo più sicuro per tutti, sviluppando sistemi innovativi e flessibili, privilegiando l’integrazione tra tecnologie con un particolare riguardo alla gestione user-friendly è la mission di TKH Security.

L’organizzazione è particolarmente attenta a creare sinergie con i partners ed i clienti. Affidabilità e qualità di servizio sono di primaria importanza e contraddistinguono TKH, che punta sull’innovazione continua, che guida tutte le scelte in materia di ricerca e sviluppo. Ecco perché TKH Security riesce ad avere una risposta ad ogni attuale e futura esigenza di sicurezza.

la Redazione

TKH Security_Aasset & Site Management Solution

TKH Security: Asset & Site Management

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.