Home » News » Cybersecurity

Tutte le nuove registrazioni di gTLD dovrebbero essere soggette a Periodi Sunrise , anche i Nomi Riservati

Tutte le nuove registrazioni di gTLD dovrebbero essere soggette a Periodi Sunrise

Pianificare di registrare il proprio marchio come nome di dominio durante un Sunrise Period per poi scoprire che la registrazione figura in un elenco di Nomi Riservati?

Ci sono una serie di motivi per cui un dominio che corrisponde al proprio marchio può figurare in una Reserved Names list. Prima di tutto se il dominio desiderato è oggetto di Name Collision, anche se questo non si verifica per tutti i registri. Infatti alcuni operatori stanno accettando idomini che sono stati oggetto di Name Collision da assegnare durante il Sunrise, ma non delegati.

Il nome potrebbe apparire in una lista di Nomi Riservati anche se corrisponde a un acronimo di un IGO o INGO per il quale il GAC ha chiesto protezione. E i nomi dei paesi e i loro codici devono sempre figurare sulla Lista di Nomi Riservati.

I termini del dizionario spesso appaiono sulle liste nomi riservati, visto che alcuni registri vogliono bloccare i migliori domini inmodo che possano essere messi all'asta al miglior offerente, una volta che il Registro abbia guadagnato una maggiore approvazione.

Ma qualunque sia il caso, se e quando i domini verranno rimossi da questi Elenchi di Nomi Riservati, sono convinto che essi debbanoessere soggetti a periodi di Sunrise, se non fossero stati già sottoposti in precedenza.

Senza dubbio, questo complica tutto, per tutti. I registri devono essere attrezzati per offrire registrazioni Sunrise, mentre il Registro di sistema funziona in General Availability. I Registrar dovranno informare i dichiaranti della loro ammissibilità a partecipare, e i dichiaranti sarannoaffrontati con ancora maggiore complessità.

Detto questo, i Periodi Sunrise forniscono ai proprietari di diritti il tempo necessario per ottenere la loro proprietà intellettuale prima di tutti gli altri. Non supportarlo sarebbe non solo violazione dell'accordo del registro e degli RPM discussi che sono state adottati alla fine, ma terrebbe anche le porte aperte per il gioco nei turni successivi.

Mi auguro che tutti i registri saranno conformi all'accordo del Registro di Sistema per offrire periodi di Sunrise per tutti i domini, e sequesto significa offrire molteplici Periodi Sunrise quando i domini verranno rimossi dalle Liste dei Nomi Riservati, allora così sia.

di Jerome Sicard, Regional Manager Southern Europe, MarkMonitor

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.