On demand

Condividi questo video:

Etica&Sicurezza

Assiv: la Vigilanza Privata può diventare un tutt’uno con i processi produttivi aziendali?

Tra i relatori del riuscitissimo evento “Evoluzione strategica della security: l’asset determinante nel futuro delle imprese”, organizzato da Forte Secur Group nella prestigiosa sede della Fabbrica d’Armi Beretta, in provincia di Brescia, Maria Cristina Urbano, Presidente Assiv.

Il messaggio del Presidente Assiv al Convegno è stato forte e chiaro: “è possibile che la Vigilanza Privata diventi un tutt’uno con i processi produttivi aziendali dei propri clienti, divenendone una parte fondamentale? Non solo per la protezione degli assets (che è la mission della vigilanza), dei dati e dei processi, ma anche per aumentare il sentimento di sicurezza, sia delle maestranze che dei clienti e di tutti coloro che vengono chiamati all’interno dell’azienda?”

Indubbiamente una bella domanda, alla quale il Presidente Assiv pone come risposta un’argomentazione chiara e lineare che porta dritta dritta alla frontiera futura per la categoria.

Servizio a cura di Monica Bertolo


Durata: 00:00
Altri video su:

\\ Associazioni