On demand

Condividi questo video:

Etica&Sicurezza

Paso, Roberto Megazzini: il Focus Tour, la Normativa Evac e la Nuova Progettazione Impianto Audio

S News incontra Roberto Megazzini, Product Manager Paso, uno dei relatori assieme a Enea Galiffa di Inim ed a Cristiano Montesi di Elan, della parte pomeridiana del Focus Tour, l’evento itinerante  per la Formazione Antincendio organizzato da Assosicurezza e con S News Media Partner, mentre la sessione mattutina è tenuta dall’ing. Piergiacomo Cancelliere, del Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Ministero dell’Interno.

Quali gli aggiornamenti sulla normativa dei sistemi di evacuazione vocale?
Le norme sono molto chiare, almeno per quanto riguarda l’Italia: due norme di prodotto, la 54-16 per l’elettronica e la 54-24 per i diffusori. Quello che l’Italia ha recepito, a differenza dei Paesi europei, è la norma d’impianto, che è una norma mondiale ed è diventata una ISO 7240-19: è la norma dei progettisti, che dice come va fatto l’impianto audio nel miglior modo e rispettando le sicurezze. Ci aiuta anche nelle 54 una specifica tecnica, non norma perché purtroppo l’Europa non è riuscita ad accordarsi su una norma che vada bene per tutti i Paesi, che è la TS 54-32. La norma e questa specifica sono due volumetti che, sulla scrivania del progettista di sistemi EVAC, dovrebbero essere presenti: su questi vengono veramente definiti i livelli vari di sicurezza che deve avere il nostro impianto. Si parla di sicurezza per quanto riguarda le apparecchiature, la tipologia, la ridondanza che devono avere le apparecchiature ma anche dell’impianto, quindi per esempio le linee altoparlanti ed altro ancora. Quindi le novità sono tante e l’interesse dei progettisti è altissimo, anche perché è un mondo ancora nuovo, dove non c’è un grande know-how.

Megazzini parla anche del concetto di intelligibilità del messaggio e di come cambia la progettazione dell’impianto audio, nell’ottica delle nuove norme.

Servizio a cura di Monica Bertolo


Durata: 00:00
Altri video su:

\\ Aziende