Home » News » Vigilanza

Vigilanza Privata: un tavolo per monitorare il rispetto delle regole

Vigilanza Privata: un tavolo per monitorare il rispetto delle regole

Terni. Tariffe, appalti, rispetto del contratto collettivo nazionale e di quello integrativo provinciale. Sono stati questi i punti principali messi a fuoco dalle sigle sindacali di categoria nel corso della riunione sulla situazione del settore della Vigilanza Privata che si è tenuta nei giorni scorsi in Prefettura, nel tavolo per monitorare il rispetto delle regole nel settore.

“Le condizioni di lavoro e il problema irregolarità – hanno spiegato i rappresentanti sindacali – alterano il meccanismo di concorrenza tra le aziende del settore a discapito di quelle virtuose che riconoscono i giusti diritti dei lavoratori. Sono fondamentali – sottolineano – regole certe e controlli stringenti sul loro rispetto che diano garanzie ai lavoratori impiegati nel territorio, alle loro famiglie, e agli stessi cittadini”.

Per il raggiungimento di questo obiettivo, il Prefetto Bellesini ha sottolineato “l’esigenza di una forte sinergia tra le attività di controllo della Questura, i compiti ispettivi e di mediazione degli uffici del lavoro e le verifiche sulle licenze rilasciate da parte della Prefettura”.

“Questo – ha aggiunto ancora il Prefetto – è stato un confronto importante che dà l’avvio ad un tavolo di lavoro al quale saranno chiamati a partecipare, fin dalla prossima riunione, tutti gli Istituti, anche quelli provenienti da fuori provincia, che operano nel ternano, così da individuare soluzioni condivise alle problematiche denunciate in nome dell’esigenza prioritaria della sicurezza”. fonte “Giornale dell’Umbria”

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.