Home » News » Soluzioni

D-Link nella “Casa Integrata”

D-Link nella

Vicenza. D-Link sarà presente alla seconda edizione di Security Exhibition, la manifestazione dedicata al mondo della sicurezza a 360 gradi, che si terrà dal 23 al 25 novembre presso Fiera Vicenza (ingresso gratuito).
D-Link sarà tra i protagonisti del progetto Casa Integrata (stand n.135), curato da RA, Agenzia di rappresentanza e di consulenza diretta da Antonio Razzano, in collaborazione con Fiera di Vicenza e S News: si tratta della riproduzione realistica di un’abitazione moderna in cui è possibile ammirare sistemi e tecnologie di monitoraggio e protezione, perfettamente integrati e funzionanti.

Il progetto Casa Integrata è stato concepito per offrire al pubblico l’opportunità di scoprire e apprezzare l’integrazione dei moderni sistemi di sicurezza, come quelli offerti da D-Link, che sono dotati delle più avanzate funzionalità per soddisfare tutte le esigenze degli utenti. Si tratta di dispositivi semplici e alla portata di tutti, pensati non solo per garantire l’incolumità degli abitanti e della proprietà, ma anche per assicurare un uso più razionale ed efficiente delle risorse energetiche, grazie al controllo intelligente delle utenze e delle numerose funzioni dei moderni impianti elettrici, elettronici e dei servizi.

Il progetto, che coinvolge una decina di aziende, vede l’integrazione di numerosi prodotti per uso domestico di D-Link, rappresentativi dei vari ambiti in cui si articola la gamma di soluzioni proposte dall’azienda.

D-Link accoglierà, presso lo stand n.99, tutti i visitatori interessati a scoprire le più recenti tecnologie presentate dall’azienda in tema di sicurezza della casa, della persona e dei dati informatici.

Dispositivi per la connettività:

• Il Modem Router ADSL2/2+ (DSL-2750B): soluzione ideale per chi si connette a Internet attraverso la linea telefonica, è il modello più consigliato dalle principali Telco italiane e il best-seller della gamma di networking di D-Link, con oltre 11.000 unità vendute in meno di tre mesi dal lancio. Grazie alla tecnologia Wireless N, consente di creare una rete wireless ad alta velocità per coprire l’intera casa. Connettendo al router un dispositivo di archiviazione USB, è possibile creare uno spazio condiviso per brani musicali, film e documenti tra tutti i computer e dispositivi connessi alla rete. Il router è, inoltre, già pronto per l’Internet del futuro perché compatibile con il nuovo standard IPv6, che a breve sostituirà l’IPv4.

Dispositivi per l’Entertainment:

• La Boxee Box by D-Link (DSM-380): il media player evoluto che permette all’utente di fruire di tutto il mondo digitale comodamente dal televisore di casa. Boxee Box è la soluzione ideale per guardare i contenuti di Internet sulla TV in alta definizione; riprodurre musica e video memorizzati sul proprio archivio digitale (NAS); organizzare tutti i contenuti digitali sul web e i social media, condividendoli in tempo reale con i propri amici via Internet.

Dispositivi per l’archiviazione dati:

• Gli Sharecenter™ a due scomparti (DCS-320 e DNS-320L): pensati per essere “l’archivio di famiglia”, permettono di salvare i backup dei vari computer e tutti i file più importanti, che possono poi essere scaricati o visualizzati in streaming senza passare dal PC. Al DCS-320 di D-Link, il dispositivo NAS più venduto in Italia nel 2012, si è recentemente aggiunto il nuovo modello Cloud, il DNS-320L che permette di recuperare i file direttamente dal portale mydlinkTM Cloud Services o da Smartphone e Tablet, tramite le App D-Link, in modo sicuro, da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento.

Dispositivi per la videosorveglianza:

• D-Link ha messo a punto una vasta gamma di Videocamere Cloud per uso domestico (come i modelli DCS-942L, DCS-5222L, DCS-2132L), strumenti indispensabili per il monitoraggio semplice ed efficace degli spazi domestici, che possono essere gestite accedendo al portale gratuito mydlink Cloud Services da remoto o da iPhone, iPad e smartphone. A oggi, le videocamere mydlink sono state installate in più di 20.000 abitazioni italiane.

• La nuova Videocamera Cloud Fisheye (DCS-6010L), la prima videocamera cloud con obiettivo fisheye e sensore a 2 megapixel, ideale per il monitoraggio di vaste aree. Montata a muro assicura una panoramica di 180° di un’intera stanza, mentre fissata a soffitto dà una visione completa a 360°, senza punti ciechi. Questa visibilità completa si abbina alla funzione ePTZ, che assicura pan, tilt e zoom virtuali, insieme alla registrazione di filmati multipli per gestire più eventi simultaneamente.

• La Videocamera Cloud HD Outdoor Day&Night (DCS-7010L) dotata d’infrarossi, è la soluzione ideale per la videosorveglianza 24/7, fuori e dentro casa. Grazie ai LED infrarossi incorporati, ai sensori progressivi CMOS e alla tecnologia ICR, inseriti all’interno di un compatto rivestimento impermeabile per esterni, questa videocamera offre immagini megapixel con qualunque condizione di luce, inclusa la totale oscurità.

la Redazione
 

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.