Home » News » Soluzioni

Urmet ATE: Sentry, la nuova famiglia di prodotti antintrusione wireless

Urmet ATE: Sentry

Urmet ATE ha introdotto una nuova linea di prodotti denominata Sentry; una famiglia di impianti antintrusione  total wireless ideata e sviluppata sulla base delle specifiche esigenze degli Istituti di Vigilanza.

La proposta è completa e comprende sette diverse tipologie di impianti e numerosi accessori, da quelli più classici ad altri decisamente più innovativi come il sensore infrarosso con la telecamera incorporata e l’applicazione per smartphone con la quale è possibile agire direttamente sull’impianto per accensione e spegnimento.

Sentry è flessibile ed adeguata alle mutate condizioni di mercato: consente all’Istituto di Vigilanza di definire molteplici possibilità di offerte commerciali da proporre ai propri  clienti, con soluzioni anche a basso costo.
Esiste inoltre una versione da esterno, ideale per la protezione di cantieri, magazzini temporanei, macchine agricole e qualsiasi situazione che richieda protezione e sorveglianza video.

CARATTERISTICHE GENERALI
Integrazione totale: tutti gli impianti sono dotati di comunicatore GPRS  interfacciato con il software della centrale operativa, non è quindi necessario l’utilizzo della periferica di teleallarme.
Facilità e velocità di installazione: il sistema è completamente wireless, vi è comunque la possibilità di alimentare l’impianto, gestire delle zone filari o delle uscite per il collegamento di sirene filari o fumogeni. La programmazione è semplice ed intuitiva ed è uguale per tutti gli impianti.
Video: sono disponibili sensori wireless con la telecamera integrata; il sensore trasmette via  radio all’impianto i dieci secondi successivi all’allarme generando un filmato che viene automaticamente inviato alla Centrale Operativa; l’operatore potrà quindi gestire l’allarme e contemporaneamente visionare il video della telecamera allarmata. Se necessario lo stesso video potrà poi essere inviato al cliente finale.
Vettore di comunicazione: oltre al comunicatore GPRS sempre presente, vi sono alcuni impianti che dispongono anche del vettore ADSL, garantendo quindi l’elevato standard di sicurezza tipico del doppio vettore.
Ampia autonomia: nella versione completamente wireless l’impianto e gli accessori garantiscono un’autonomia di quattro anni; è una caratteristica particolarmente interessante in quanto  evita frequenti e costosi interventi di assistenza e manutenzione presso il cliente finale.
Estetica: la linea estetica è molto gradevole ed alcuni modelli sono studiati appositamente per  l’utilizzo residenziale; la misura è contenuta ed i colori sono neutri e facilmente abbinabili a qualsiasi ambiente.
Economicità: il rapporto qualità/prezzo è assolutamente interessante;
Costi di gestione: sono molto contenuti e stimabili in un importo mensile non superiore a due euro, le Sim sono di tipo M2M, quindi senza canone.
Risparmio: la possibilità di “vedere” cosa sta succedendo aiuta l’operatore di centrale a discriminare gli allarmi veri dai falsi ed evita l’invio di pattuglie se non è necessario. L’impiego stesso  delle pattuglie sarà quindi ottimizzato, con raggiungimento più tempestivo dei luoghi dove effettivamente sono richieste.

Sentry è perfettamente integrato nella Centrale Operativa di ricezione allarmi ed è molto più  di un semplice sistema di allarme; è un presidio di nuova generazione per la sicurezza di beni  e persone, studiato appositamente per gli Istituti di Vigilanza. E’ ideale per il mercato residenziale, per gli esercizi commerciali, per magazzini e capannoni e per cantieri ed installazioni temporanee.
Sentry aiuta gli Istituti di Vigilanza a presidiare con successo il proprio mercato.

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.