Home » News » Attualità

b! con Cisco ad “ARTLAB 13” a Lecce

b! con Cisco ad “ARTLAB 13” a Lecce

b! SpA, System Integrator leader nel panorama italiano e società del gruppo Ceit, in collaborazione con Cisco Systems, leader mondiale nella fornitura di soluzioni di rete, parteciperà ad ArtLab 13, che si terrà a Lecce, presso il Museo MUST, dal 24 al 28 settembre 2013.

ArtLab 13, l’appuntamento aperto al mondo culturale d’Italia e d’Europa, sarà dedicato ai temi Territori, Cultura ed Innovazione. L’evento, di grande rilievo e giunto alla sua 8^ edizione, vedrà susseguirsi incontri, dibattiti, approfondimenti e networking tra la comunità professionale della cultura, le imprese, le amministrazioni pubbliche.

b!, main sponsor dell’evento, avvalendosi della partnership con Cisco, presenterà alcune Soluzioni e Applicazioni tecnologiche specifiche per le Smart City, tra cui sistemi per la gestione del territorio e dei trasporti (“Territory” e “CAMS®”), la previsione di eventi critici ambientali (“Foreteller”) e la valorizzazione degli asset (“Facilitator” e “GAEM”).

Sarà Na-If, l’innovativa piattaforma multi-touch e multi-users ideata dall’omonima società del gruppo Ceit, ad ospitare tali applicazioni.
Na-If rappresenta lo strumento emblematico di innovazione tecnologica, preso come riferimento da ArtLab ed utilizzato come piattaforma di presentazione degli interventi interni all’evento.
Attraverso Na-If sarà possibile assistere a tutte le Demo Solutions, che verranno presentate con un programma di dimostrazioni dedicato.

Significativi interventi di presentazione sono rappresentati dagli interventi di b! durante i convegni “Smart City – esperienze italiane” (Museo MUST, 27.09 ore 15:00-17:30) e “Tutta mia la città: idee per Lecce Smart City” (Officine Cantelmo, 28 settembre ore 9:30-11:30).

b!, insieme a Cisco di cui è Gold Partner, ha  scelto di essere attivo sostenitore di ArtLab 13 per presentare ad attori europei di primo piano la centralità che le nuove tecnologie ricoprono nello sviluppo delle “città intelligenti”: grazie ad interfacce user-friendly, l’innovazione si avvicina al cittadino e, celando al suo interno software di intelligence evoluti, diventa lo strumento che gli amministratori hanno a disposizione per gestire in modo più efficiente qualsiasi comunità e offrire servizi a valore aggiunto a tutta la cittadinanza.

la Redazione
 

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.