Home » News » Attualità

Bosch e Juventus per la nuova sede sociale di Juventus

Bosch e Juventus per la nuova sede sociale di Juventus

Bosch metterà a disposizione la propria competenza, conoscenza ed esperienza tecnologica nella progettazione, fornitura e gestione di servizi completi per l'efficientamento energetico nell'ambito del progetto di riqualificazione a valorizzazione dell'Area Continassa, adiacente allo Juventus Stadium, attualmente in condizioni di totale abbandono e degrado e formalmente consegnata dalla Città di Torino alla società bianconera lo scorso 12 settembre 2013.

Presentato oggi, a margine della quindicesima edizione di IO LAVORO, l'accordo preliminare di collaborazione tra Juventus e Bosch, prevede la ristrutturazione di tale area di circa 180.000 mq, per accogliere la nuova sede sociale di Juventus, dove sorgeranno il nuovo Training Center della Prima Squadra di Juventus, un hotel, edifici commerciali e residenziali.

In particolare sarà la neonata Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l., specializzata nella fornitura di servizi energetici e fra i primi dieci fornitori nel mercato italiano di riferimento, che progetterà e realizzerà impianti di trigenerazione in grado di garantire risparmi sui costi energetici e riduzioni significative delle emissioni inquinanti.

L'attenzione che sarà posta per la realizzazione delle nuove costruzioni e la scelta di utilizzare impianti performanti e all'avanguardia per migliorare l'efficienza degli edifici è un segnale concreto delle due Società nell'ambito della sostenibilità.

ndr. Nell'immagine: da sinistra Gerhard Dambach, AD Bosch Italia e Aldo Mazzia, AD Juventus.

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.