Home » News » Soluzioni

Honeywell: la soluzione per il Porto di Wilmington

Honeywell: la soluzione per il Porto di Wilmington

Un case history raccontato da ADI Global Distribution

Il Porto di Wilmington, a Delaware negli Stati Uniti, è uno dei porti di importazione ed esportazione con maggiore traffico sulla costa orientale del Nord America. Gestisce più di 400 navi all'anno e quasi 5 milioni di tonnellate di carico ed opera in modo continuativo nel commercio marittimo dal 1923.
Le esigenze erano quelle di rendere sicuro il 100% del perimetro, incrementare la sicurezza dei dipendenti e impedire potenziali perdite dai depositi di immagazzinaggio a freddo remoti e, infine, rispettare le normative della Guardia costiera per una maggiore sicurezza.

LA REALIZZAZIONE
Il sistema di sorveglianza globale della zona è costituito da speciali telecamere fisse che monitorano l'intero perimetro del porto. Le telecamere day/night Honeywell PTZ sono posizionate anche lungo tutto il perimetro per individuare possibili minacce.
Integrato con il sistema di sorveglianza della porte iniziale, i DVR Rapid Eye esistenti erano integrati con 4TB di memoria video aggiuntiva grazie all’utilizzo della piattaforma DVR Fusion e il software di gestione video.
Una rete completa a fibre ottiche è stata installata in tutta l'area del porto per ritrasmettere i dati delle immagini della telecamera ai videoregistratori per la visualizzazione.

I BENEFICI
Come risultato di questa integrazione, i conducenti possono ora utilizzare la smart card TWIC (Transportation Worker Identification Credential) per entrambi gli scopi. Una volta inserita la carta in un lettore di smart card iClass, l'operatore alla porta riceve la foto dell'addetto al trasporto per poter effettuare la verifica, insieme a un video in diretta della telecamera Rapid Eye. Se non trova alcuna corrispondenza, l'operatore può annullare la risposta automatica della porta.

“Honeywell ha collaborato con noi finché non è stato raggiunto un livello adeguato. Il sistema è facile da utilizzare e funziona in maniera programmata “, afferma Randall Horne, Direttore di Ingegneria e Manutenzione del Porto di Wilmington.

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.