Home » News » Attualità

IMS Research: il 60% dei consumatori dice sì ai pagamenti mobili

IMS Research: il 60% dei consumatori dice sì ai pagamenti mobili

Wellingborough (UK). Da un sondaggio commissionato da IMS Research risulta un dato importante: il 60% dei consumatori è propenso all’utilizzo dei pagamenti mobili . Questa è una delle principali “scoperte” del sondaggio riportato interamente nell’edizione 2012 della pubblicazione “The World Market for Payment and Banking Cards”.


“Secondo l'indagine, che comprendeva un campione di 700 consumatori da Cina, Giappone, Polonia, Corea del sud, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti, il 60% degli intervistati erano “molto interessati” o “interessati” all’utilizzo di un telefono cellulare che possa sostituire la loro carta di credito. Questo rappresenta un risultato estremamente positivo per i players coinvolti nel mercato dei pagamenti mobili” ha dichiarato Don Tait, senior analyst di IMS Research e ID Technology Group ed autore della relazione.

“I Paesi più positivi nei confronti dell’utilizzo di  telefoni cellulari che vadano a sostituire le loro carte di credito sono Cina, Corea del sud, Polonia e Turchia. Nel 2011, sono stati introdotti sul mercato a livello mondiale circa 35 milioni di telefoni NFC-enabled. Il numero di telefoni NFC-enabled lanciati sul mercato è cresciuto durante il 2012: oltre ad Apple, praticamente tutti i principali produttori di smartphones hanno lanciato telefoni NFC-enabled negli ultimi 18 mesi. Questo fa ben sperare lo sviluppo della tecnologia e delle applicazioni riguardanti i pagamenti mobili in NFC.

Tait ha aggiunto: “vale la pena affermare che le carte di pagamento saranno qui per il prossimo futuro. Dopo tutto, quanto tempo è servito per passare agli “uffici senza carta” ed alle “società senza contanti”? IMS Research prevede che le carte di pagamento intelligente introdotte nel mercato nel 2017 saranno 3,4 miliardi, rispetto all'1,1 del 2011.”


La relazione di IMS Research esamina questi aspetti in dettaglio, presentando le previsioni per più di 50 Paesi diversi. Il rapporto fornisce anche una discussione su diversi prodotti, implementazioni, tecnologie e standard e presenta il mercato secondo le diverse tipologie di carta (carta di credito, debito, prepagata, bancomat), e di autenticazione (SDA, DDA, CDA).
 

la Redazione

Condividi questo articolo su:

RIVISTA

Scarica l’ultimo numero in versione PDF.



Fiere ed eventi

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.