Telecamera DINION IP starlight 8000 MP

Telecamera DINION IP starlight 8000 MP

di Redazione - 20 Agosto 2014
Via M. A. Colonna, 35
20149 - Milano (MI)
Tel.: 02 36961
Fax: 02 32671107
www.boschsecurity.com/it/it

Indipendentemente dall’orario, dal movimento degli oggetti e dalle condizioni di illuminazione, la nuova telecamera DINION IP starlight 8000 MP permette di catturare immagini video IP 24ore/7giorni. Con questa telecamera, Bosch Security Systems stabilisce un nuovo punto di riferimento di qualità nella video sorveglianza ventiquattr’ore su veniquattro. Infatti, grazie alle sue caratteristiche tecniche, DINION IP starlight 8000 consente la protezione di luoghi caratterizzati da condizioni di illuminazione difficili.

L’ultima nata nella divisione Security Systems di Bosch è in grado di acquisire immagini ad una risoluzione di 5 megapixel anche in situazioni di illuminazione ambientale minima e di catturare oggetti in movimento fino a 30 fotogrammi al secondo. Grazie all’innovativa tecnologia dei sensori e al sofisticato sistema di soppressione dei disturbi, DINION IP starlight 8000 MP offre una sensibilità di 0,0121 lux nella modalità a colori e di 0,00825 lux ad una risoluzione di 1080p.

Un’altra caratteristica peculiare della DINION IP starlight 8000 MP è l’Intelligent Video Analysis (IVA) integrato che permette di monitorare automaticamente gli oggetti di interesse, di aggiungere al video informazioni mediante metadati e di recuperare rapidamente le immagini desiderate all’interno di video memorizzati. Inoltre, DINION IP starlight 8000 MP è dotata di Dynamic Transcoding che, in combinazione con Bosch DIVAR IP o Bosch VIDEOJET, permette l’accesso immediato alle immagini HD a 1080p tramite dispositivi mobili in qualsiasi momento da qualsiasi luogo, indipendentemente dalla larghezza di banda utilizzata.

Per ridurre i costi di archiviazione e di carico di rete, la telecamera dispone dell’intelligent Dynamic Noise Reduction (iDNR) che calibra la larghezza di banda in base alle necessità: in caso di scene poco o per nulla movimentate la velocità di trasmissione è bassa. Di conseguenza, l’iDNR analizza attivamente la scena distinguendo tra informazioni importanti e notizie meno rilevanti, che vengono soppresse, diminuendo, così, i bitrate fino al 50% senza compromettere in alcun modo la qualità video.

La definizione standard delle telecamere IP, gli encoder e l’analisi dei dati si integrano perfettamente con una vasta gamma di software di sicurezza e soluzioni di registrazione sia Bosch, sia prodotti da altri fornitori del settore. Tutto ciò è supportato dalla conformità ONVIF (Open Network Video Interface Forum) e dall’Integration Partner Program (IPP), che fornisce ai programmatori un accesso immediato allo sviluppo del software al fine di integrare facilmente i prodotti Bosch con sistemi di terze parti.

Condividi questa tecnologia su:
Bosch Security Systems S.p.A. \\ Tecnologie

S NewsLetter

Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità della sicurezza.

Ho letto e compreso la vostra privacy policy.